Pagine

domenica 26 ottobre 2014

Plum cake al limone



250 g farina
165 g burro morbido
180 g zucchero
4 uova
125 ml latte
2 cucchiaini lievito
5 cucchiai succo limone
2 limoni scorza grattugiata
1 pizzico sale

Per la glassa
150 g zucchero a velo
succo 1 limone

Sbattere bene il burro con il sale e lo zucchero.
Aggiungere un uovo alla volta, continuando a mescolare.
Unire la farina, setacciata con il lievito, alternandola con il latte.
Incorporare anche il succo e la scorza dei limoni.
Versare il composto in uno stampo da plum cake (io in due piccolini) e cuocere in forno a 170°C per circa 50'.

Per la glassa montare con una frusta lo zucchero a velo con il succo di limone.

Sfornare il dolce, far intiepidire e coprire con la glassa sciropposa.

Buonissimo plum cake, molto limonoso.

Fonte: "Oggi cucino".

sabato 25 ottobre 2014

Cheesecake al cappuccino



Per la base:
150 g biscotti al cioccolato
70 g burro

Per il ripieno:
250 g ricotta
250 g formaggio cremoso
120 g zucchero
4 cucchiai caffè solubile
4 cucchiai latte
4 uova

Per la copertura:
230 g panna acida
20 g zucchero

Inoltre:
1 cucchiaino colmo di cacao amaro


Stampo a cerniera di 22 cm Ø (nella ricetta originale 18 cm).

Ho fatto tutto con il robot da cucina.

Per la base ho spezzettato biscotti e burro e poi ho rivestito lo stampo (prima imburrato).

Per il ripieno ho mescolato frullando il tutto e ho versato sulla base.

Ho messo in forno e ho cotto a 160°C.

Dopo circa 50' ho tolto dal forno e ci ho versato sopra la panna acida, mescolata allo zucchero.

Ho cotto ancora per circa 20'.

Ho lasciato raffreddare e ho conservato in frigorifero per 6 ore prima di mangiarlo.

Nella ricetta originale, che ho trovato su "Sale e Pepe", c'è scritto di spolverizzare il cheesecake con il cacao ma io l'ho messo dentro.

E adesso la verità!
La ricetta che ho scritto sopra è l'originale ma mi sono organizzata male e ho fatto praticamente un altro dolce.
Per sbaglio non ho comprato la ricotta ma yogurt greco, la panna acida che avevo era scaduta e quindi ho sostituito la ricotta con yogurt greco e non ho messo il latte.
Per la copertura ho usato ancora yogurt greco, aggiungendo panna fresca per arrivare al peso giusto.
Nonostante queste sostituzioni il dolce è venuto molto buono.



04.11.2014 - Fatto nuovamente, questa volta con gli ingredienti giusti.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...