Pagine

domenica 24 settembre 2017

Cheesecake alla liquirizia


Ingredienti per uno stampo a cerniera cm 24 cm.

1 - Base:
200 g biscotti Grancereale
80 g burro

2 - Primo strato:
350 g Philadelphia
3 uova
50 g zucchero di canna Mascobado

3 - Secondo strato:
400 g yogurt greco (o panna acida)
70 g zucchero di canna Mascobado
3 g (1 cucchiaino colmo) polvere di liquirizia


1 - Sbriciolare i biscotti con il burro, rivestire la base dello stampo e riporre in frigorifero per circa un'ora.

2 - Montare le uova con lo zucchero e il Philadelphia.
Versare sulla base di biscotti e cuocere in forno a 170°C per 40/50' (fino a quando la crema si rassoda). Togliere dal forno e lasciar raffreddare completamente.

3 - Preparare intanto il secondo strato mescolando bene lo zucchero, la polvere di liquirizia e lo yogurt. Versare sul dolce freddo e rimettere in forno sempre a 170°C per altri 10/15'.

Lasciar raffreddare e riporre in frigorifero prima di consumare.

La ricetta originale è qui, questa è la mia versione.

domenica 3 settembre 2017

Torta salata yogurt verdure e formaggi


3 uova
1 vasetto yogurt bianco al naturale (125 g)
1 vasetto latte
1 vasetto scarso olio di semi
1 vasetto parmigiano reggiano
3 vasetti farina
1 bustina lievito istantaneo per torte salate
150 g prosciutto cotto tagliato a striscioline
200 g piselli cotti
100 g scamorza tritata
50 g Emmentaler tritato

1 carota
1 zucchina
sale e pepe
pepe

Sbattere le uova con lo yogurt, aggiungere olio, latte, parmigiano, farina, lievito, sale e pepe, i piselli, i formaggi e il prosciutto.

Tagliare a filetti sottili la carota e la zucchina, lasciarne una parte da mettere sopra e i resto unirlo all'impasto.

Versare in una teglia rettangolare di cm 28 x 20, imburrata e infarinata, decorare con la zucchina e la carota lasciata da parte e cuocere in forno a 180°C per 40' ca.

Si mangia tiepida o a temperatura ambiente. Io l'ho servita tagliata a cubetti.

La ricetta originale è qui, questa è la mia versione.
Avrei dovuto cuocere nel forno statico ma l'ho fatta al mare dove ho il forno a gas ed è venuta troppo colorita, anche se non bruciata.
Buona, buona!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...