Pagine

sabato 30 dicembre 2017

Carciofi, fave e piselli di Enza


Fatto l'estate scorsa al mare dietro suggerimento di Enza, che è siciliana.
Si puliscono tutte le verdure e si cuociono con olio, sale e pepe in un pentolino. Volendo di può mettere anche la cipolla.
Per il mio gusto: buonissimo!

venerdì 29 dicembre 2017

Polpette salmone e zucchine



1 scatola di salmone al naturale peso netto 100 g (o 85 g salmone e 1 scatola piccola tonno in olio)
4 zucchine
1 patata
1 cipolla piccola
1 uovo
pangrattato al bisogno
maggiorana o prezzemolo
sale e pepe

1 cucchiaio parmigiano grattugiato

Tagliare le verdure a julienne con il disco sottile del robot e metterle in un colapasta x un paio d'ore con un peso sopra. Poi mescolarle con il salmone sbriciolato e il resto. Aggiungere un po' di pangrattato ma solo lo stretto necessario per poter formare le polpette. Messe in forno su carta forno con appena un goccio d'olio sopra. Cotte x 20' circa. Si sformano da tiepide altrimenti si possono rompere. Volendo ci puoi aggiungere un cucchiaio di parmigiano

Da una ricetta dell'amica Rita.

giovedì 28 dicembre 2017

Sgombri sott'olio



Ricetta fatta quest'estate al mare e ancora non pubblicata.

Lavare degli sgombri freschi e sfilettarli.
Far bollire dell'aqua in una pentola con due foglie di alloro e sale.
Mettere i filetti in un solo strato e quando cambiano colore toglierli e lasciarli a scolare ed asciugare su carta da cucina.
Condire con metà olio evo, metà olio di semi di mais e grani di pepe nero e conservare in frigorifero anche per una settimana.

Risotto al peperone rosso


Cipolla
peperone rosso fresco
olio
burro
sale e pepe

Peperone rosso disidratato in forno e polverizzato per decorare

Cucchiaini di sfoglia con mousse di mortadella





Per la mousse di mortadella
150 g mortadella
70 g Philadelphia
190 g panna fresca

Per guarnire
pistacchi
scaglie parmigiano
aceto balsamico

Polpettone di pollo e mortadella


400 g petto pollo
200 g mortadella
250 g ricotta
80 g parmigiano grattugiato
20 g pistacchi
prezzemolo tritato
pangrattato
sale e pepe
olio oliva

Macinare il petto di pollo con la mortadella. Unire la ricotta, il parmigiano, i pistacchi, il prezzemolo, il sale e il pepe e un po' di pangrattato. Formare un polpettone e rotolarlo in altro pangrattato.
Mettere il una teglia con olio evo e cuocere in forno per circa 40' a 180°C.

sabato 9 dicembre 2017

Cheese cake al limone


Per la base
230 g biscotti Gran Cereale al cioccolato
90 g burro morbido

Per il ripieno
500 g Philadelphia
125 g yogurt stracciatella (o limone)
250 g panna fresca
180 g zucchero
1 limone (succo e scorza)
8 g gelatina alimentare in polvere Decorì

Per la copertura
135 g acqua
80 g zucchero
1/2 limone (succo e scorza)
7 g gelatina alimentare Paneangeli (meglio 6/5 g)
colorante giallo

Per la base
Tritare i biscotti con il burro e rivestire la base di un cerchio di 22 cm di diametro, rivestito con acetato.
Mettere in frigorifero ad indurire.

Per il ripieno
Ammollare la gelatina in acqua, strizzarla e scioglierla sul fuoco nel succo di limone. Lasciarla leggermente intiepidire.
Montare il Philadelphia con lo yogurt, la panna, lo zucchero e la scorza del limone.
Unire la gelatina, mescolando bene.
Versare sulla base e mettere nel congelatore ad indurire.

Per la copertura
Lasciare ammollare la gelatina alimentare in una parte dell'acqua.
Far bollire la restante acqua con lo zucchero e la scorza del mezzo limone, unire anche la gelatina con l'acqua e farla sciogliere. Aggiungere il succo del limone e il colorante e mescolare bene.
Lasciare intiepidire.

Togliere la cheese cake dal congelatore.
Filtrare la copertura e versarla sul dolce.
Conservare nuovamente nel congelatore.

Con questa dose è venuta una cheese cake alta 5 cm.

venerdì 8 dicembre 2017

Cheesecake allo yogurt e ricotta senza cottura


2016

2017

Ho fatto questa ricetta due volte, la prima, nel 2016 con la base bianca, fatta con biscotti Gran Cereale, la seconda nel 2017, con biscotti Pan di stelle.

La ricetta originale è d Elisabetta Cuomo ma io l'ho trovata qui

Per la base
230 g biscotti Gran Cereale
100 g di burro

Per il ripieno
350 g ricotta
100 g zucchero
300 g yogurt del gusto preferito
200 g panna fresca
1 cucchiaio di zucchero a velo
4 fogli gelatina alimentare (8 g)
40 g latte

Per la copertura
Frutti di bosco
250 g confettura frutti di bosco o mirtilli
3 cucchiai acqua

Per la base
Rivestire con una striscia di acetato un anello di 24 cm di diametro.
Frullare i biscotti con il mixer, unire il burro fuso e ricoprire la base.
Mettere in frigorifero per almeno 30'.

Per il ripieno
Ammollare la gelatina alimentare in acqua fredda. Strizzarla, scioglierla sul fuoco con 40 g di latte e portarla alla temperatura di 30°C.
Montare la panna con lo yogurt, la ricotta, gli zuccheri. Unire la gelatina alimentare.
Versare la crema sulla base, livellando bene.
Coprire con pellicola alimentare e far solidificare in freezer per 2 ore circa.

Per la copertura
Sciogliere la confettura con 3 cucchiai di acqua, lasciar intiepidire e versare sulla cheesecake.
Mettere nuovamente nel congelatore.

Al momento di servire, decorare con frutta fresca.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...