Pagine

lunedì 22 gennaio 2018

Code di rana pescatrice



1 kg code di rana pescatrice (code di rospo)
1 spicchio aglio
100 g pomodori secchi sott'olio
prezzemolo
1 limone
olio evo
sale e pepe

Tritare l'aglio con il prezzemolo e i pomodori sgocciolati dall'olio. Unire anche la scorza del limone grattugiata.
Poggiare le code in una teglia da forno, salare e pepare. Distribuire sopra il trito e un po' d'olio.
Cuocere in forno a 180°C per 20', unire il succo di limone e cuocere ancora per 10'.

venerdì 19 gennaio 2018

Filetti di merluzzo croccanti


g 600 filetti di merluzzo già puliti
8 fette pancarré senza crosta
2 cucchiai pasta di olive (o olive nere tritate)
1 spicchio aglio (senza il germoglio centrale)
8 falde pomodori secchi sott'olio
2 pizzichi origano
prezzemolo
olio evo
sale

Preparare la salsina mettendo in un piatto la pasta di olive con 2 cucchiai di olio.
Lavare i filetti di merluzzo e asciugarli con carta da cucina, spennellarli su entrambi i lati con la salsina preparata.

Tritare l'aglio, il pane, i pomodori sgocciolati, l'origano e il prezzemolo. Impanare in questo composto il merluzzo, cercando di far aderire bene su entrambi i lati.

Scaldare un filo d'olio nella padella antiaderente. Far rosolare a fuoco medio i filetti impanati, girandoli su entrambi i lati con la paletta finché la crosticina dell'impanatura sarà dorata. Servire ben caldi con un pizzico di sale.

Dolce di cioccolato con sciroppo al caffè



Per il dolce:
110 g burro
220 g cioccolato fondente 50%
1 cucchiaio caffè forte
4 uova
2 tuorli
110 g zucchero canna
50 g farina 00
50 g pinoli (o mandorle macinate)

Per lo sciroppo al caffè
200 g caffè forte
75 g zucchero di canna

Scaldare il forno a 190°C e imburrare una tortiera di vetro ovale di cm 15 x 24 (o tonda diametro cm 20).
Sciogliere il cioccolato tritato con il burro e il caffè a bagnomaria e lasciar intiepidire.
Lavorare a crema le uova,  i tuorli e lo zucchero con le fruste elettriche. Incorporare la farina e il cioccolato fuso e mescolare bene. Unire anche i pinoli.
Versare nella tortiera e cuocere in forno per 35' (verificare la cottura infilando uno stuzzicadenti al centro della torta: deve uscirne perfettamente asciutto). Far raffreddare il dolce lasciandolo nella tortiera.

Per lo sciroppo versare in un pentolino il caffè con lo zucchero e far sciogliere a fuoco lento, mescolando. Alzare la fiamma e e far ritirare per 5'.

Bucherellare più volte la superficie del dolce con uno stuzzicadenti e versarci lo sciroppo caldo.

mercoledì 3 gennaio 2018

Filetti di orata con salsa di radicchio


Filetti di orata surgelati (1 confezione da grammi 360 netti, contiene 5 filetti)
100 g radicchio tardivo di Treviso
50 g mandorle a lamelle
1 limone
olio evo
sale

Per la salsa, lavare il radicchio e tagliarlo a pezzetti, unire un pizzico di sale e un filo di olio e frullare bene.

Sistemare i filetti di orata in una teglia, poggiandoli dalla parte della pelle, condirli con un filo di olio e infornare a 180°C per circa 10'. Cospargere i filetti con le mandorle a lamelle, spruzzare alcune gocce di limone e proseguire la cottura in forno per pochi minuti.
Distribuire la crema di radicchio nei piatti da portata e adagiate sopra un filetto di orata.

Spaghetti con vongole e 'nduja


Cipolla
olio
'nduja
pomodori secchi sott'olio
prezzemolo
sale e pepe
vongole veraci

Tritare cipolla e soffriggere in olio. Aggiungere il salame piccante, i pomodori secchi tritati, le vongole e cuocere. Aggiungere anche il prezzemolo tritato e il pepe.
Condire gli spaghetti.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...