martedì 17 giugno 2014

Sciroppo di menta




Ricetta di Cri-cri del forum di Coquinaria

500 g acqua
200 g zucchero semolato
30 g menta

Mettere tutto in un tegame, scaldare fino a 90° C (assolutamente non oltre altrimenti le foglie si bruciano e diventano amare) spegnere il fuoco. Lasciare in infusione fino a completo raffreddamento. Poi filtrare con un colino.
...  la colorazione è verdolina
...

Io invece ho fatto bollire 400 g acqua con 150 di zucchero, ho spento e ci ho gettato la menta che avevo frullato con 100 g acqua e 50 g di zucchero.
Ho lasciato tutto, coperto fino a raffreddamento ed ho filtrato.
Lo sto conservando in frigo da 15 giorni, è buono e molto delicato da bere con acqua o latte.
Il colore del mio sciroppo è marroncino e non ne capisco il motivo.

La prossima volta mi piacerebbe provare la ricetta di "Gialla tra i fornelli".

Insalata pancetta e grana


Grana padano grattugiato
pancetta tagliata sottile
insalata gentile verde e rossa
olio evo
sale
aceto

Su "Oggi cucino" di maggio c'erano anche le dosi precise ma io non ho pesato, era condita con il limone ma io ho usato l'aceto.
Ho fatto scaldare una padellina antiaderente e formato le cialdine, 1 cucchiaio di grana a cialda.
Ho rosolato la pancetta senza aggiungere altri grassi.
Ho unito all'insalata e ho condito, completando con le cialde.

martedì 10 giugno 2014

Ciambella al burro di arachidi con cacao nel fornetto Versilia





Ancora una ciambella con burro di arachidi, cotta nella pentola fornetto Versilia (diametro 24 cm).
Bellissima così marmorizzata!
Non ha burro ma per il nostro gusto è un po' asciutta. Credo che la prossima volta sostituirò 50 ml di latte con 50 ml di olio.
Questa è la mia versione.

300 g farina 00
230 g zucchero
125 g burro di arachidi
250 ml latte
3 uova
1 bustina lievito
1 pizzico sale
30 g cacao amaro
la punta di un cucchiaino di bicarbonato
burro e farina per lo stampo

Imburrare e infarinare il fornetto Versilia.
Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola, escluso il cacao e il bicarbonato, e mescolare con la frusta elettrica.
Versarne i due terzi nella pentola.
Al resto dell'impasto aggiungere il cacao e il bicarbonato e frullare ancora.
Mettere l'impasto scuro a cucchiaiate sopra l'impasto chiaro e marmorizzare passando la lama di un coltello.
Ho cotto nel fornetto Versilia per 50'.

Ciambella al burro di arachidi nel fornetto Versilia




325 g farina per dolci (oppure 275 g farina 00 e 50 g amido di mais o fecola di patate)
80 g burro morbido
200 g burro di arachidi
85 g zucchero semolato
85 g zucchero di canna
mezzo cucchiaino di sale
mezza bustina di lievito
1 cucchiaino di bicarbonato
3 uova grandi a temperatura ambiente (per sbaglio ne ho messe 5 medie)
250 ml latte intero, mescolato con un cucchiaio di aceto
75 g gocce di cioccolato

Montare con la frusta elettrica il burro con il burro di arachidi.
Aggiungere i due tipi di zucchero.
Sempre montando unire un uovo alla volta.
Aggiungere i rimanenti ingredienti, montando con le fruste.
In ultimo mettere anche le gocce di cioccolato, mescolando con una spatola

Ho cotto nel mio fornetto Versilia di cm 24 per circa 40'.

Nella ricetta originale, che ho trovato su cookaround, era cotto in forno a 175°C per 40', in uno stampo a ciambella di cm 25 di diametro.

Come si può vedere dalle foto, è venuto altissima.

giovedì 29 maggio 2014

Vellutata di fave e cicoria



400 g fave fresche
1 patata
200 g cicoria
50 g pancetta tesa a fettine sottili
60 g. pecorino
1 cipolla
brodo vegetale
olio
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino piccante
sale

Soffriggere la cipolla nell'olio, aggiungere la patata tagliata a tocchetti e le fave.
Coprire con il brodo e cuocere. Regolare di sale e frullare.
Rosolare l'aglio, il peperoncino e la cicoria (precedentemente sbollentata) in altro olio.
Servire mettendo nel piatto prima un mescolo di crema di fave, poi della cicoria e ancora una fetta di pancetta resa croccante in una padella antiaderente (senza olio).
Cospargere con pecorino grattugiato.

La ricetta originale,  raccolta da Marina Alaimo, che prevedeva cicoria selvatica e pecorino stagionato, è dell'Agriturismo Mastrofrancesco di Morcone (Bn)
http://www.lucianopignataro.it/a/le-ricette-degli-agriturismo-vellutata-di-fave-cicoria-selvatica-pancetta-croccante-e-pecorino-di-mastrofrancesco-a-morcone/27383

martedì 27 maggio 2014

Polpettine di groviera


Ricetta di casa mia... senza dosi.

groviera grattugiato abbondante
pangrattato poco
uova
aglio tritato, poco
prezzemolo tritato
sale
acqua

Preparare l'impasto mescolando gli ingredienti e friggere immediatamente.
Per formare le polpettine usare due cucchiai: uno per raccogliere l'impasto e l'altro per farlo scivolare nell'olio.
Mangiare calde.

lunedì 26 maggio 2014

Smorgastarta



Smörgåstårta o torta tramezzino, fatta l'anno scorso al campeggio e mai pubblicata.

Pane a cassetta

Per decorare:
lattughino
salame milanese
cetriolo
pomodorini

Prima farcitura:
prosciutto cotto
burro morbido
panna fresca
cognac
sale
pepe

Seconda farcitura:
robiola
parmigiano

Alternare il pane a cassetta con le farciture poi decorare.

Link With in

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs