domenica 22 febbraio 2015

Funghi ripieni



Ricetta della nonna Dorina

Svuotare le cappelle dei funghi champignons (quelle più grandi) e tritare con i gambi, il prezzemolo e l'aglio.
Aggiungere parmigiano grattugiato, 1 uovo, sale, pepe, 2 pomodori pelati, un po' di pangrattato, olio e lasciar riposare e insaporire per 15' circa.
Riempire le cappelle e mettere in teglia con olio.
Cuocere in forno a 180°C per 15/20', dopo averle cosparse di pangrattato.

giovedì 19 febbraio 2015

Zuppa di ceci in zimino


Una ricetta della mia amica ligure Stefania.

300 g ceci lessati
cipolla
sedano
carota
qualche falda di fungo secco ammollato
300 g bietola
pomodoro maturo
olio, sale

Appassire le verdure a pezzetti in olio, unire le bietole a striscioline e in ultimo il pomodoro.
Unire i ceci (passarne una parte), con il loro liquido di cottura, i funghi secchi tritati e cuocere adagio per circa mezz'ora.
Salare e servire bollente, a piacere, su fette di pane raffermo.

Stefania dice che si può aggiungere qualche patata e pancetta.

mercoledì 28 gennaio 2015

Ciambella alle mandorle




4 uova
200 g zucchero
170 g burro a temperatura ambiente
100 g farina di mandorle
80 g farina 00
80 g farina di riso
mezza bustina di lievito
qualche goccia di aroma mandorla
1 pizzico sale 

Montare lo zucchero con le mandorle, unire prima un uovo alla volta, poi il resto degli ingredienti.

Ho messo in uno stampo in silicone per gugelhupf di 22 cm di diametro e ho cotto a 150°C per circa 45'.

La ciambella è spolverizzata di zucchero a velo e lo stampo è prima imburrato e poi cosparso di nocciole tritate.

Pasta spinaci e pancetta


pancetta tagliata a dadini
scalogni
spinaci surgelati
olio
sale e pepe
ricotta salata

Ho fatto far l'olio alla pancetta, cuocendola in un tegame senza olio, ho unito olio e lo scalogno tritato.
Ho fatto soffriggere poi ho unito anche gli spinaci ancora surgelati.
Ho regolato di sale, ho aggiunto pepe e ho lasciato cuocere.
Ho condito con questo sughetto le penne e ho messo sopra la ricotta salata tagliata a scagliette.

martedì 27 gennaio 2015

Sfogliata piccante con 'nduja e stracchino


Per 6 persone

1 confezione di pasta sfoglia da banco frigo di 230 g
80 g nduia (ne ho messi 70 g ma ne sarebbero bastati 60)
320 g stracchino

Cottura per 25' in forno a 180°C.

Fonte: Cucina Moderna



lunedì 12 gennaio 2015

Straccetti di pollo con pomodori secchi


Petto di pollo tagliato a fette sottili
pangrattato
pomodori secchi sottolio
capperi sottaceto
olive verdi
olio
sale

Tagliare il pollo a straccetti, impanarli e cuocerli velocemente nell'olio.
Tritare i pomodori con i capperi e le olive, unire al pollo, aggiungere un po' di acqua, un po' di sale e cuocere.

Foto bruttissima ma un secondo appetitosissimo.

Ricetta di mia sorella Cinzia.

Maionese pastorizzata di Luca Montersino


1 uova intero
2 tuorli
1 cucchiaio di senape (15 g)
succo mezzo limone (g 30 - la prossima volta proverò con 20)
3 g sale

125 g olio semi
125 g olio ev oliva

20 g aceto

Emulsionare con il frullatore a immersione le uova con la senape, il sale e il limone.
Scaldare l'olio di semi fino a 121°C poi, sempre frullando, versare a filo sulle uova.
Unire a filo l'olio ev.
Portare ad ebollizione l'aceto ed unire anche questo.
Conservare in frigo.

Il video di Luca Montersino.

Link With in

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs