lunedì 23 marzo 2015

Straccetti di persico e radicchio fritti


2 cespi di radicchio piccoli
800 g persico pulito

farina 0
1 uovo
33 cl birra
olio di arachidi
sale e pepe

Raschiare il torsolo del radicchio e tagliare via la parte più dura.
Lavarlo, asciugarlo e tagliare ogni cespo in 8 parti.

Lavare il pesce, asciugarlo e tagliarlo a striscioline.

Preparare la pastella con l'uovo, il pepe, la farina e la birra.

Scaldare l'olio, immergere il radicchio nella pastella, sgocciolare e friggere.
Immergere nella pastella anche il pesce, friggerlo.

Salare pesce e verdura e servire, guarnendo con foglie di radicchio crude.

Pasta con le puntarelle


320 g fusilli
350 g salsiccia
1 catalogna cimata
mollica di pane
olio
sale e pepe

Pulire le puntarelle, tagliarle a fettine sottili e immergerle in acqua e ghiaccio in modo che si arriccino.
Spellare la salsiccia.
Sbriciolare la mollica del pane e tostarle con un po' d'olio in una padella.

Mentre cuoce la pasta, rosolare la salsiccia, con un po' d'olio, in una padella grande. Unire anche le puntarelle e farle cuocere appena.

Scolare la pasta al dente, versarla nella padella e finire di cuocere nel condimento.
Pepare, distribuire nei piatti e completare con le briciole di pane croccanti.

Torta di mandorle e rum



Per la torta:
125 g burro morbido
150 g zucchero a velo
essenza vaniglia
100 g farina mandorle
3 uova
40 g farina
rum

Per la glassa:
1 cucchiaio di rum circa
50 g zucchero a velo

Montare il burro con lo zucchero a velo, aggiungere la farina di mandorle, la vaniglia e un uovo per volta.
Unire anche la farina e 1 cucchiaio di rum.
Versare l'impasto in una teglia di 22 cm di diametro e cuocere in forno a 170°C per circa 45'.

Sformare e, lasciandolo capovolto, bagnare con ancora un cucchiaio di rum.

Preparare la glassa mescolando il rum con lo zucchero a velo.
Ricoprire il dolce quando sarà freddo.

La ricetta originale "Gâteau nantais" è qui.

martedì 10 marzo 2015

Torta rovesciata con la marmellata




160 g farina
40 g fecola di patate
150 g  zucchero
150 g  burro morbido
1/2 bustina lievito
3 uova
180 marmellata

Montare il burro morbido con lo zucchero.
Aggiungere un uovo per volta.
Unire anche la farina, la fecola e il lievito.
Bagnare e strizzare un foglio di carta forno e ricoprire uno stampo alto di cm 26 Ø.
Versare l'impasto e sopra a tutto mettere la marmellata a cucchiaiate.
Cuocere in forno a 170°C per 45' ca.
Il dolce andrà servito rovesciato perché la marmellata cuocendo andrà tutta sul fondo.

Ho fatto delle piccole modifiche alla ricetta originale che è qui.

sabato 7 marzo 2015

Petto di tacchino arrotolato


Petto di tacchino aperto a libro
lardo di colonnata
parmigiano grattugiato
rosmarino
salvia
aglio
pangrattato
sale e pepe
olio
brodo

Tritare la salvia, l'aglio e il rosmarino e distribuire sul tacchino tagliato, salare e pepare.
Mettere anche il pangrattato, le fettine di lardo e il parmigiano.
Arrotolare e fermare con spago da cucina.
Salare e pepare anche l'esterno.
Cuocere in olio, aggiungendo brodo.
Tagliare a fette e servire.

Ricetta di Tiziana.

venerdì 6 marzo 2015

Uova con wustel e peperoni



3 uova
1 peperone giallo e 1 rosso
1 confezione piccola di wustel
1 cipolla piccola
olio
sale e pepe

Soffriggere  in bianco la cipolla, tagliata a fettine, nell'olio.
Lavare, togliere i semi e i filamenti ai peperoni. Tagliarli a striscioline. Aggiungerli alla cipolla e far cuocere.
Aggiungere anche i wustel tagliati a pezzetti e lasciar insaporire.
Formare delle buchette, sgusciare in ogni spazio un uovo, coprire e far cuocere.
Spolverizzare con pepe e servire.

Nella ricetta originale letta nella rivista "Subito pronto" la preparazione era cotta in forno.
C'era anche l'aggiunta di emmental, tagliato a cubetti, 2 minuti prima di fine cottura.

Note mie: ricetta molto appetitosa.

domenica 22 febbraio 2015

Funghi ripieni



Ricetta della nonna Dorina

Svuotare le cappelle dei funghi champignons (quelle più grandi) e tritare con i gambi, il prezzemolo e l'aglio.
Aggiungere parmigiano grattugiato, 1 uovo, sale, pepe, 2 pomodori pelati, un po' di pangrattato, olio e lasciar riposare e insaporire per 15' circa.
Riempire le cappelle e mettere in teglia con olio.
Cuocere in forno a 180°C per 15/20', dopo averle cosparse di pangrattato.

Link With in

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs