mercoledì 28 gennaio 2015

Ciambella alle mandorle




4 uova
200 g zucchero
170 g burro a temperatura ambiente
100 g farina di mandorle
80 g farina 00
80 g farina di riso
mezza bustina di lievito
qualche goccia di aroma mandorla
1 pizzico sale 

Montare lo zucchero con le mandorle, unire prima un uovo alla volta, poi il resto degli ingredienti.

Ho messo in uno stampo in silicone per gugelhupf di 22 cm di diametro e ho cotto a 150°C per circa 45'.

La ciambella è spolverizzata di zucchero a velo e lo stampo è prima imburrato e poi cosparso di nocciole tritate.

Pasta spinaci e pancetta


pancetta tagliata a dadini
scalogni
spinaci surgelati
olio
sale e pepe
ricotta salata

Ho fatto far l'olio alla pancetta, cuocendola in un tegame senza olio, ho unito olio e lo scalogno tritato.
Ho fatto soffriggere poi ho unito anche gli spinaci ancora surgelati.
Ho regolato di sale, ho aggiunto pepe e ho lasciato cuocere.
Ho condito con questo sughetto le penne e ho messo sopra la ricotta salata tagliata a scagliette.

martedì 27 gennaio 2015

Sfogliata piccante con 'nduja e stracchino


Per 6 persone

1 confezione di pasta sfoglia da banco frigo di 230 g
80 g nduia (ne ho messi 70 g ma ne sarebbero bastati 60)
320 g stracchino

Cottura per 25' in forno a 180°C.

Fonte: Cucina Moderna



lunedì 12 gennaio 2015

Straccetti di pollo con pomodori secchi


Petto di pollo tagliato a fette sottili
pangrattato
pomodori secchi sottolio
capperi sottaceto
olive verdi
olio
sale

Tagliare il pollo a straccetti, impanarli e cuocerli velocemente nell'olio.
Tritare i pomodori con i capperi e le olive, unire al pollo, aggiungere un po' di acqua, un po' di sale e cuocere.

Foto bruttissima ma un secondo appetitosissimo.

Ricetta di mia sorella Cinzia.

Maionese pastorizzata di Luca Montersino


1 uova intero
2 tuorli
1 cucchiaio di senape (15 g)
succo mezzo limone (g 30 - la prossima volta proverò con 20)
3 g sale

125 g olio semi
125 g olio ev oliva

20 g aceto

Emulsionare con il frullatore a immersione le uova con la senape, il sale e il limone.
Scaldare l'olio di semi fino a 121°C poi, sempre frullando, versare a filo sulle uova.
Unire a filo l'olio ev.
Portare ad ebollizione l'aceto ed unire anche questo.
Conservare in frigo.

Il video di Luca Montersino.

martedì 6 gennaio 2015

Torta 2015




Torta allo yogurt

1 yogurt al caffè da 125 g
3 uova
2 vasetti zucchero
2 vasetti farina 00
100 g  nocciole e mandorle tritate
1 vasetto olio di semi
2 cucchiai cacao amaro
1 bustina lievito
gocce di cioccolato

Mescolare tutti gli ingredienti, versare in una teglia di 26 cm ø, prima imburrata e infarinata, e cuocere in forno a 180°C per circa 40'.


  • Ho tagliato la torta fredda in due parti e l'ho farcita con dello yogurt greco, del mascarpone e della panna che avevo da finire.
  • Ho ricoperto con panna montata e spolverizzato con cacao amaro.
  • I numeri sono fatti con la pasta di zucchero.
  • Le placchette laterali con cioccolato fondente.

Baumkuchen Torte




Ho ritrovato delle foto di una torta fatta tanto tempo fa e mai messa nel blog, eccola.

Per la torta
250 g burro a temperatura ambiente
200 g zucchero
125 g farina
125 g fecola
10 uova
5 cucchiai rum scuro
scorza un limone grattugiata
vaniglia
sale un pizzico

Per ricoprire
marmellata di albicocche
cioccolato fondente

Accendere il  forno a 200°C.
Imburrare uno stampo rotondo, del diametro di 22 cm e foderare con carta da forno. Imburrare anche la carta.

Montare a neve gli albumi con 100 g zucchero.
Montare bene il burro con il limone, il rum e la vaniglia.
Montare bene anche i tuorli con la metà rimanente dello zucchero.
Aggiungete alternativamente al burro montato un po' di farina setacciata e un po' di tuorli montati.
Unire in ultimo gli albumi montati.

E qui viene la parte che mi ha incuriosito maggiormente, spingendomi a provare questo dolce: la cottura.

"Menù Turistico" consiglia di fare gli strati il più possibile uguali e quindi di mettere circa tre cucchiai di composto per ogni strato.
Si comincia distribuendo delicatamente il primo strato nello stampo, si mette in forno, sotto il grill, e si cuoce per circa 4' fino a quando non sarà colorito.
Si toglie dal forno, si distribuiscono altri tre cucchiai, si rimette in forno e si fa cuocere ancora per 4' circa.
Si continua così fino ad esaurimento dell'impasto.

Si sforna, si lascia raffreddare, si copre con marmellata di albicocche e poi con cioccolato fondente fuso.

Link With in

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs