Pagine

lunedì 30 giugno 2008

Sfilacci affumicati di cavallo



Sono proprio buoni conditi semplicemente con limone, olio e scaglie di parmigiano.
Avrei potuto metterci anche della rucola ma non l'avevo in casa.

venerdì 27 giugno 2008

Bat Bot (pane in padella - ricetta marocchina)


Era tanto che non "aggeggiavo" in cucina e oggi finalmente mi sono divertita ed ho sperimentato questo pane. L'abbiamo mangiato con il prosciutto crudo ma era buono anche con l'insalata di pomodori.

Ricetta di lunaesole di cookaround, leggermente modificata da me.


BAT BOT

110 g di farina 00
100 g di farina di semola di grano duro
3 g di lievito di birra secco Mastro Fornaio
1 cucchiaino di zucchero
150 g di acqua
4 g di sale

Ho mescolato le farine con lo zucchero e il lievito in una ciotola.
Ho aggiunto l'acqua e il sale ed ho impastato un po'.
Ho messo in frigo a lievitare perché adesso è molto caldo (33°C) e io dovevo uscire.
Dopo un'ora ho tolto dal frigo, ho impastato bene e, aiutandomi con altra farina 00 ho formato 4 palline e ho lasciato a lievitare, coperto con un asciughino pulito.
Con questo caldo la parte esterna delle palline si è asciugata e mi è toccato spruzzare con acqua per ammorbidire.
Al momento di cuocere ho allungato con le mani l'impasto e ho cotto su un testo da piadina inaderente.

Fiore di peperoncino

Questo è l'occorrente
Si taglia il peperoncino dall'esterno a metà e ancora a metà (ci sono quindi quattro petali)

Adesso si tagliano i quattro petali dall'interno e uno per volta (8 petali)

Il taglio è finito

Si mette in una bacinella contenente abbondante acqua ghiacciata e si aspetta che il fiore si apra da solo


Finito


Versione in pdf

Pomodorini ripieni di tonno


10 pomodorini camone, una scatoletta da 160 g tonno sott'olio, una confezione da 75 g di Philadelphia, il succo e la scorza di mezzo limone, prezzemolo tritato, peperoncino in polvere, una cucchiaiata di capperi tritati, sale

Togliere la calotta ai pomodorini, svuotarli dai semi, salarli internamente e metterli capovolti sopra un tagliere a scolare.
Scolare il tonno dall'olio e sminuzzarlo con una forchetta, unire il formaggio, il prezzemolo tritato, il succo e la scorza grattugiata del limone, i capperi tritati e il peperoncino. Mescolare.
Riempire i pomodorini e ricoprirli con la loro calotta messa leggermente di traverso.
Ho decorato con un peperoncino tagliato a fiore.

Cozze di Mirella


Ricetta tipicamente belga e buonissima! In Belgio si mangiano insieme alle patate fritte.

1 kg cozze
2 cipolle
1 bicchiere vino bianco
porri
sedano
un cucchiaino mostarda
pepe
sale
burro

Pulire le cozze.
Mettere nella pentola il burro, molta cipolla, le verdure e il resto degli ingredienti.
Unire le cozze e cuocere per 15 minuti coperto.



Questa è la pentola che usano in Olanda e in Belgio per cuocere le cozze.
Me la sono comprata quando sono andata a trovare la mia amica Mirella, in Belgio.

Gelatina di vino o spumante secco

Ho adattato la ricetta della gelatina di frutta per fare quella al vino, allo spumante... da mangiare con i formaggi

g 300 vino bianco (o spumante secco)
g 10 fruttapec 2:1 "Cameo"
g 160 zucchero

Versare il vino in una pentola e mescolarvi a freddo il fruttapec mescolato con lo zucchero.
Portare ad ebollizione e far bollire la gelatina per almeno 3' a fiamma molto alta sempre mescolando.
Versare la gelatina bollente in vasetti, chiudere ermeticamente e far raffreddare capovolti.

giovedì 19 giugno 2008

In Sardegna ho mangiato

Quest'anno di nuovo ho mangiato:
Anemoni di mare crudi

Anemoni di mare fritti
Inutile dire che mi è piaciuto tutto tantissimo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...