Pagine

lunedì 4 febbraio 2013

Platano

platani e banane

Alcune fettine fritte una volta e altre fritte due volte

Molto meglio fritte due volte

Verdura, frutta? Non so come classificarli ma sono buoni!
Me ne ha parlato Cristina, ho cercato nel web e ho provato a farli così.

Ho tolto la buccia. Non è come toglierla alla banana perché la buccia del platano è dura, va incisa come se fosse un'arancia e tolta aiutandosi con il coltello.
Li ho tagliati a fette e li ho fritti in olio. Li ho assaggiati: un po' farinosi.
Ho messo una fettina cotta per volta fra due fogli di carta da cucina e l'ho schiacciata con il batticarne.
Ho fritto di nuovo ed ho assaggiato. Molto più buone, fritte due volte.

Ho trovato un passo, passo qui: http://www.pomodororosso.it/ricette/platano-fritto

5 commenti:

SQUISITO ha detto...

ho visto spesso questa ricetta ma non ho mai provato.
proverò!
bacione

Mirtilla ha detto...

il platano nn mi fa impazzire,l'ho provato anni fa,ma perche'nn ritentare?magari se lo preparo io seguendo le tue indicazioni mi viene meglio :)

Laura ha detto...

Vai Squisito, provaci.

Mirtilla a me è piaciuto ma ne posso fare anche a meno naturalmente. Secondo me è una cosa tipo stuzzichino da fare in più, per un fritto più ricco ma non mangerei solo con quello. Comunque mi è piaciuto e se mi ricapiterà lo farò volentieri. Un abbraccio

Mariangela Circosta ha detto...

Mai vista questa ricetta!!! Molto invitante!

meandfrankieavalon ha detto...

Oddio, che buoni!!!
Li ho assaggiati verso Natale a Miami e poi me ne sono rimpinzata in Costa Rica!
Non vedo l'ora di provare a rifarli grazie alla tua ricetta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...