Pagine

domenica 17 febbraio 2013

Sformatini patata e peperone





Stampo in silicone nuovo e quindi ricetta nuova. Mi piaceva fare qualcosa di rosso e ho pensato questo.

1 patata
1 peperone rosso
parmigiano grattugiato
pangrattato
aglio
prezzemolo
sale
burro

Ho sbucciato la patata, l'ho tagliata a fettine sottile e l'ho cotta nel burro con un po' di sale.
L'ho tolta dal tegame e l'ho schiacciata con una forchetta. L'ho lasciata da una parte.
Ho tritato con il coltello il peperone, ho tritato anche lo spicchio d'aglio e il prezzemolo, ho salato. Ho cotto il tutto nello stesso tegame dove avevo cotto la patata.

Ho unito 1 uovo, parmigiano e pangrattato alla patata e al peperone, lasciando i due impasti divisi.

Ho imburrato e cosparso con pangrattato lo stampo.

Ho messo nelle formine prima l'impasto rosso e poi quello bianco, premendolo leggermente (l'impasto bianco è venuto più consistente di quello rosso).

Ho cotto in forno a 180°C per circa 20'.

21 commenti:

bruna ha detto...

Che carini Laura!! Per un aperitivo sono bellissimi!

SQUISITO ha detto...

davvero carine tutte quelle formine diverse...poi il gusto...senz'altro golosissimo!
un bacio e felice domenica

Laura ha detto...

Sì Bruna, e anche buoni. Il peperone non fallisce mai.

Grazie Bruna, grazie Squisito

paola ha detto...

adattissimi anche per una cena, grazie per l'idea super carina

Stefania O ha detto...

Brava Laura,come al solito. Stampo nuovo? Parlamene un po', mi sembrano stampini molto adatti per attirare i bambini...dopo l'influenza sono inappetenti!

ideecreative ha detto...

Belli i tuoi sformatini!
Carinissimi e sicuramente molto buoni!
Alla prossima!

Laura ha detto...

Mmm, molto stuzzicante questa ricetta: mi sa che la proverò. Grazie!

franca ha detto...

ma che belli che sono, complimenti carissima.
baci

ELel ha detto...

Carinissimo lo stampo e invitante la ricetta! Brava!

Laura ha detto...

Grazie a voi.

Stefania, non lo raccontare a nessuno ma l'ho comprato al mercato. Era troppo bellino e non ho resistito. Non potrò cuocere a più di 220°C.

memmea ha detto...

Ma che bella idea per un finger food, sempre particolari le tue preparazioni.......

Olga ha detto...

Molto sfiziosi!!!

pasta fresca ha detto...

Molto simpatica e, si direbbe, anche molto buona, sicuramente da provare :-)

Stefania O ha detto...

Graie Laura, andrò a caccia al mercato...e non lo dico a nessuno!

Anna ha detto...

ciao! molto, molto bello e interessante il tuo blog, sicuramente un diario da cui trarre ispirazione! mi sono aggiunta ai tuoi follower, se ti va passa anche da me!
ti aspetto:
http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

http://letortedianna.blogspot.it/

Anna ha detto...

Ma sono adorabili e a chi non piace l'insieme patate e peperoni? I bambini ne mangerebbero a quintali, sì sì facciamo finta che si fanno per loro ;)

honey82 ha detto...

Ciao cara,ho scoperto per caso il tuo blog,davvero carino con tantissime splendide ricettine,complimenti!! ;-)
Un bacione ti aspetto da me se vuoi:-)
http://attimididolcezza.blogspot.it

Mariangela Circosta ha detto...

Che belli, sono graziosissimi, brava!

AgoChef ha detto...

Che ricetta bella e decorativa...da provare...se ti va visita anche il mio blog ricco di ricette semplici e gustose...

http://provadelcuoco.blogspot.it/

Anna Maria ha detto...

Per me che sono sempre a caccia di nuove idee per sfizi vari é una vera chicca questa idea, complimenti.
Il tuo blog é ricchissimo ed interessante. Vorrei seguirlo ma non riesco ad aggiungerti alla lista dei blog che già seguo in quanto mi si apre una finestra che mi avvisa che ho raggiunto il limite massimo di blog da seguire e ne devo cancellare qualcuno. Lo farei volentieri ma non so come si fa: tu mi puoi dare qualche indicazione? Grazie.

Laura ha detto...

Sai che non so aiutarti? Mi dispiace.
Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...