Pagine

mercoledì 8 luglio 2015

Cassata gattò di patate


La ricetta è di Cinzia. La incollo qui

-----------------------------

1,3 kg patate vecchie (o da forno)
2 melanzane violette
2 peperoni rossi
1 cipolla
1 uovo
parmigiano q.b
pangrattato  q.b
la parte verde esterna di un porro
1 zucchina verde
4 pomodori ciliegini
2 cucchiai di formaggio spalmabile.
formaggio a dadini a piacere (montasio, fontina) facoltativo

Lavare le patate, metterle in una pentola con acqua fredda, portare a bollore e cuocere finché diventano morbide.
Nel frattempo tagliare le melanzane a dadini e friggerle in olio profondo (di semi) tenere da parte
In una padella affettare la cipolla e lasciarla rosolare con poco olio evo. unire il peperone lavato, privato di picciolo e semi e tagliato a dadini.
cuocere a fuoco moderato finché diventa morbido. Tenere da parte.
Sbollentare la parte esterna dell’estremità del porro (quella verde per capirci) tagliare a rettangoli lunghi circa 4 cm e tenere da parte.
Tagliare con la mandolina la zucchina a fettine e metterle in un contenitore con poco sale, olio e succo di limone lasciando macerare per circa 1 ora.
Scolare le patate, lasciare raffreddare un pochino e poi sbucciarle e schiacciarle. Condire con l’uovo, il parmigiano e il pangrattato.
Spennellare di olio lo stampo e cospargere con pangrattato sistemare facendo aderire bene una parte di purè di patate. farcire con le melanzane e i peperoni.
Aggiungere il formaggio a dadini.
Completare con il rimanente pure di patate e infornare in forno caldo a 180 gradi statico per circa 25 minuti (160 ventilato)
Non appena il gattò sarà pronto e quasi freddo, capovolgere su un vassoio. decorare con le fettine di zucchina scolate dalla marinatura, i pomodori ciliegini tagliati a metà, le foglie del porro.
Completare la decorazione con il formaggio spalmabile e un sac a poche munito di beccuccio tondo.

------------------------------------

La mia decorazione lascia molto a desiderare ma l'ho fatta in campeggio e non avevo né stampo, né strumenti adatti.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...