Pagine

venerdì 17 marzo 2017

Pan di ramerino





50 g olio evo
2 rametti rosmarino (ramerino in toscano)

500 g farina 0
300 g acqua
1 bustina lievito Mastro Fornaio
40 g zucchero
15 g malto d'orzo
250 g uvetta sultanita
5 g sale
15 g burro morbido

Per lucidare (*)
100 g acqua
100 g zucchero

Lavare bene l'uvetta sultanina e lasciarla a gonfiare in acqua calda per un'ora circa.

Soffriggere un rametto di rosmarino nell'olio e lasciare raffreddare.

Mescolare nell'impastatrice la farina con il lievito di birra, lo zucchero, l'acqua e il malto. In ultimo aggiungere il burro e il sale e impastare ancora.
Lasciar riposare 30'.
Filtrare l'olio, tritare gli aghi di un ulteriore rametto di rosmarino e unire all'impasto insieme all'uvetta sultanina (strizzata bene).
Lasciar lievitare per circa un'ora.
Dopo la lievitazione, formare 8 panini tondi e lasciarli riposare ancora circa 30' sulla placca del forno.
Con una lametta fare dei tagli sulla superficie dei panini e cuocere in forno a 180°C per 20' forno statico, altri 15' a 200°C forno ventilato.

Preparare lo sciroppo facendo scogliere sul fuoco lo zucchero nell'acqua.
Appena i pan di ramerino saranno cotti, lucidarli con lo sciroppo preparato.

(*) La prossima volta voglio provare a fare lo sciroppo per lucidare che ho trovato qui:

150 g acqua
200 g  glucosio
200 g  zucchero semolato


Mescolare gli ingredienti e portare a leggero bollore. Conservare in contenitori ermetici.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...