Pagine

martedì 21 giugno 2011

Panna cotta con cuore di fragola

Ricetta di Angela54 del forum di Coquinaria.
La ricetta originale è qui. Io ho adattato le dosi a 500 grammi di panna.

Per la panna cotta
250 g panna fresca da montare + 250 g
75 g zucchero
8,75 g scorza limone
estratto di vaniglia
6,25 g colla di pesce (3 fogli interi e 1/4 PaneAngeli)
rum o cointreau

Per il cuore e la salsa di fragole
250 g fragole già pulite e lavate (lamponi o frutti di bosco) + altre fragole per la salsa
20 g zucchero
2 g gelatina alimentare (1 foglio PaneAngeli)


Il giorno prima ho frullato le fragole con lo zucchero e ho aggiunto la gelatina alimentare, precedentemente ammollata in acqua fredda e sciolta a bagnomaria con un po' di salsa di fragole. Ho versato in 10 stampini piccoli e messo in congelatore.
I miei stampi non sono uguali a quelli di Angela perché mi sono avanzate delle fragole frullate per il cuore allora ci ho aggiunto altre fragole, ho frullato e ho messo nel frigorifero. Ho usato poi questa salsa per decorare la panna cotta.

Il giorno dopo ho preparato la panna cotta: ho ammollato la gelatina in acqua fredda, ho portato quasi a bollore i 250 g di panna con lo zucchero, la scorza di limone e la vaniglia. Ho aggiunto la gelatina alimentare e il rum e ho lasciato raffreddare. Ho passato da un colino per togliere la scorza di limone.
Ho montato bene gli altri 250 g di panna, sempre montando ne ho unita un po' alla panna cotta liquida poi ho unito a filo la panna cotta nella panna montata continuando a montare.
Ho colato negli stampi più grandi mettendoci il cuore di fragola e ho conservato di nuovo nel congelatore.

Per servirlo ho tolto dal freezer la mattina, ho sformato nei piattini e ho messo nel frigorifero.
All'ora di pranzare ho decorato con la salsa di fragole.

14 commenti:

Mary ha detto...

che delizia!

patatina ha detto...

davvero belle! complimenti...io ho fatto quelle al caffè! proverò anche le tue! passa da me se ti và!

Betz ha detto...

Che spettacolo!! la provo sicuramente al più presto

raffy ha detto...

il mio dolce preferito... bravissimaaaaaaa

Olga ha detto...

Bellissimo e buonissimo questo dolcino!!! un bacione

bussola ha detto...

mi ci potrei tuffare in un dolce così..... e rimbalzerei addosso più volte

Laura ha detto...

Grazie ragazze.

Patatina vengo a trovarti, mi incuriosisce quella al caffé. Un abbraccio

ELel ha detto...

Wow! Dessert da ristorante di prima classe!

ziacrostatina ha detto...

Ciao Laura, ti ho letta su coqui proprio su questo dolce e sono passata a trovarti...bello come lo hai presentato!

Laura ha detto...

Grazie ELel

Ziacrostatina grazie. L'ho fatta al campeggio e lì... ho quello che mi porto da casa. Sai che ho usato per cercare di versare a filo la salsa? Un contenitore vuoto della salsa keckup. Si impara ad aguzzare l'ingegno.

ziacrostatina ha detto...

E' vero...necessario anche nella vita oltre ch ein cucina!

ristoranti di roma ha detto...

Adoro la Panna cotta alla fragola! questa ricetta è deliziosa e visto che anche l'occhio vuole la sua parte in cucina, qui abbiamo colpito nel segno!

Sugar ha detto...

Buona quest'idea del cuore nella pannacotta! :) un nuovo modo di usare anche i miei stampini in silicone!

Laura ha detto...

Grazie a tutti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...