Pagine

lunedì 20 giugno 2011

Sformato di patate e tonno


Ovvero, come dice Katia Svizzero (l'anno scorso conduceva "Mamme in blog" su RaiTre), "Causa Peruviana".
Ricetta trovata su una rivista di guida TV l'anno scorso e fatta l'anno scorso.
Mi ero dimenticata di metterla nel blog ma lo faccio adesso perché è buona, buona.

Per 6 persone:
6 patate grandi
200 g piselli freschi
2 carote
1 scatola tonno da 170 g
2 uova sode
1 tubetto maionese 150 ml
1 pizzico sale

Per guarnire:
olive nere una manciata
insalata qualche foglia

Lessare le patate in acqua salata per circa 40'. Sbucciarle ancora calde e schiacciarle con uno schiacciapatate. Lasciarle intiepidire.
Cuocere i piselli nell'acqua in un pentolino (circa 20').
Lessare anche le carote, sbucciarle e tritarle finemente.
Unire carote e piselli alle patate insieme al tonno sbriciolato e il sale.
Aggiungere metà tubetto di maionese e amalgamare il tutto.
Dare la forma preferita, disporre su un vassoio precedentemente rivestito con foglie di insalata e ricoprire con la maionese rimasta.
Lasciar riposare in frigorifero per circa 2 ore e servire guarnendo con fette di uova sode e olive nere.
Nella ricetta originale era guarnito anche con spicchi di limone.

9 commenti:

raffy ha detto...

la adoro... troppo golosa...

Ale ha detto...

buona..davvero..

Micaela ha detto...

ottimo, non l'ho mai fatto!

Mirtilla ha detto...

buona davvero!!

Olga ha detto...

Da provare...mi sembra troppo buona!!!! baci

ristoranti a roma ha detto...

Devo provare assolutamente questo Sformato di patate e tonno! un pasto completo e nutriente!

Laura ha detto...

Vi invito veramente a provarla perché è veramente appetitosa. Ma io forse non faccio testo visto che le ricette che pubblico mi emozionano e quindi mi piacciono tutte.
Grazie

Chiarenza Maurizio ha detto...

Bravissima,da fare sicuramente!!

Laura ha detto...

Maurizio sai che non lo ricordavo più? Quasi, quasi lo rifaccio anche io. Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...