Pagine

giovedì 17 novembre 2011

Ciambella "Nessun dorma"







Il 7 ottobre di quest'anno hanno ricominciato con il loro impegno sociale i ragazzi dell'Associazione "Nessun Dorma", presso Circolo Arci Dino Manetti, Via F.Baracca n.2, San Piero a Ponti - Località Indicatore (FI).
Mio figlio è uno dei volontari.
Potete leggere di più nel blog o su facebook.

Per festeggiare avevo preparato questa torta.

glassa (zucchero a velo, acqua, colorante verde)

20 commenti:

Mary ha detto...

sPETTACOLARE!

raffy ha detto...

splendida...

silvanausa ha detto...

Bellissimo questo ciambellone decorato

simo ha detto...

troppo bella!!!! i complimenti però vanno a tuo figlio per il suo impegno. baci

Scarabocchio ha detto...

Un tripudio di colori e allegria!
Con una torta così è accertato: nessun dorma! ;)

Giuliana ha detto...

che meraviglia Laura! Hai le mani d'oro davvero...

Io non le farò mai, non sono nelle mie corde, anche perchè non amo particolarmente dolci di questo tipo, ma mi piace guardare le meraviglie che sai tirar fuori...

Karen ha detto...

Bellissima!!! Complimenti!!!

Patti ha detto...

Che spettacolo! Io mi chiedo dove abbiano trovato il coraggio di tagliarla e mangiarla!

Laura ha detto...

Grazie a tutte.

Giuliana neppure a me piace mangiare questo tipo di dolci ma mi diverte molto farli.

Patti!!!! dopo tutto il tempo che ci ho messo!! Per fortuna è stato mangiato. Un bacio

ziacrostatina ha detto...

Lauraaaa!!! Io l'ho appena pubblicato nudo il ciambellone di Adelaide...il tuo così vestito a festa è magnifico!!!!

Laura ha detto...

Grazieeeeeeee ziacrostatina

giulia pignatelli ha detto...

Bellissima questa torta!! mi fai venir voglia di cominciare a decorare...

Silvia ha detto...

Quanto mi ricorda la primavera! E' spettacolare!

Silvia ha detto...

Quanto mi ricorda la primavera! E' spettacolare!

daniela ha detto...

Che meraviglia questo ciambellone!!!
Daniela

cinzietta ha detto...

e nessuno può dormire se si mettono davanti a una ciambella di questo tipo. é mooolto carina Laura e sulla bontà...ecchettelodicoaffaà?

Anonimo ha detto...

Sul fatto che tu NON DORMA sempre presa a creare con mani, filo, farina e con la testa...beh, non avevo dubbi. E tuo figlio non poteva scegliere associazione con nome più appropriato (anche perchè se ha preso anche solo un minimo da te !!!).
Bellissima "trasformazione" di un dolce leggerissimamente buonissimo!
Doppio SMIIIILE
Lucy

Laura ha detto...

Vai Giulia,buttati!

Vero Silvia, ricorda la primavera.

Daniela grazie

Ciao Cinzia, grazie

Lucy mio figlio è bravissimo ma lui e la manualità sono su due mondi diversi. Forse da due persone con manualità ne nasce una senza??!?!?!? Chissà!

Perle sulla Forchetta ha detto...

Ciao sono capitata per caso nel tuo blog. Ho visto questa splendida torta ma sei bravissima complimenti un abbraccio!!

ziacrostatina ha detto...

Mi riaffaccio per invitarti ad un viaggio nel tuo blog, MY 7 LINKS.....
a presto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...