Pagine

lunedì 28 dicembre 2015

Peposo toscano

(per 4 persone)

500 g carne manzo tagliata a spezzatino
1 piedino di maiale o 1/2 zampa di vitella
1 costa di sedano
1 carota
1 scatola pelati da 400 g
2 cucchiai farina
2 spicchi aglio
1 cipolla
olio
sale
due bicchieri di vino Chianti
1/2 peperoncino piccante
1 cucchiaio di pepe macinato grosso (proprio un cucchiaio perché deve venire "peposo")
fette di pane toscano agliate

Scottare per dieci minuti il piedino, disossarlo e tagliarlo a pezzetti.
Fare il battuto con gli odori (escluso l'aglio) e rosolare in un tegame di coccio, con poco olio, coperto.
Unire la carne e il piedino (prima infarinati) più gli spicchi di aglio tritati e far rosolare per cinque minuti.
Aggiungere il pomodoro, il sale e il pepe. Far insaporire per dieci minuti e completare con il vino. Quando comincerà a bollire, abbassare la fiamma, coprire e cuocere per almeno due ore.

Servire il peposo in un piatto fondo dove siano state messe delle fette di pane casareccio, abbrustolite e strofinate con aglio.

Io non metto il piedino ma la zampa e uso il muscolo.

Note mie: ricetta avuta tanto tempo fa alla festa del giaggiolo a San Polo in Chianti
Purtroppo non ho foto.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...