Pagine

mercoledì 3 febbraio 2010

Sopracoscia tacchino farcita


1 sopracoscia di tacchino
2 salsicce
1 bella cipolla
salvia
rosmarino
dado
olio ev
sale
pepe

Disossare la sopracoscia e farcirla con la salsiccia.
Salare e pepare la carne, arrotolarla e legarla con spago bianco da cucina.
Salare e pepare anche l'esterno.
Arrostire da tutti i lati il rotolo di carne in un tegame senza condimento.
Allontanare dal fuoco (altrimenti schizza), far raffreddare un attimo e aggiungere l'olio e la cipolla tritata.
Far rosolare la cipolla e la carne.
Aggiungere il brodo, incoperchiare e cuocere per circa un'ora.

NB - abbondare pure con la cipolla perché ci sta proprio bene nel sughetto.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

bello, cioè volevo dire buono!.. cosa dici si potrà fare anche con una fetta di fesa arrotolata? io cerco di semplificare sempre perchè sono più brava a mangiare che a cucinare.. grazie ciao federica-la spezia

CRI ha detto...

Giusto giusto che ancora non ho cenato..questa ricetta mi stuzzica proprio. Adoro la carne. Bacio.

cassandrina ha detto...

Sì sì abbondiamo con la cipolla che io l'adoro!!
Sai Laura che vicinissimo a dove lavoro io adesso c'è un negozio di dolci e caramelle, ogni volta che passo davanti( cioè tutti i giorni) e vedo quei cabarets stracolmi di stringhe di liquirizia non posso non pensare a te e a quelle incredibili sculture che tanto mi colpirono ....ormai più di un anno fa......e che non sono mai riuscita ad emulare!!!!


Un abbraccio.ciao carissima

Fabiana

Laura ha detto...

Anche in casa mia amiamo molto la cipolla ma avevo paura di esagerare e ne ho messa poca.
Fabiana mi fa piacere sapere che qualcosa ti fa pensare a me tutti i giorni. Questa è la potenza di internet.
Che aspetti a fare le decorazioni con la liquirizia? Sono curiosa di vedere che cosa ti inventerai.
Un bacio

Laura ha detto...

Federica certo che puoi farla con il petto di tacchino. A noi piace più la consistenza della carne dell'anca, per questo la uso spesso.

Anonimo ha detto...

E' un piatto di facile esecuzione e con ingredienti che posso trovare anche io. Si presta anche per la varieta' con la quale si accostare diversi tipi di contorni.
Brava Laura!
StefaniaA

Laura ha detto...

Grazie Stefania.
Che contorni ci metteresti? Io non sono brava con i contorni.

Anonimo ha detto...

Un bel pure', carotine trifolate,e cornetti ripassati nel burro, darebbero anche colore al piatto...
Un'abbraccio!
StefaniaA

Laura ha detto...

Ok! Carote e fagiolini allora. Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...