Pagine

sabato 30 ottobre 2010

Agar-agar, kuzu, farina 2, lievito madre, pasta acida e zucchero canna



Agar-agar in focchi
Gelificante vegetale estratto da alghe marine
Ricetta base: mettere 1,5 cucchiai di agar-agar in 1 l di liquido e portare a ebollizione mescolando finché i fiocchi non sono sciolti. Lasciare raffreddare.

Kuzu
Addensante estratto dalla pianta del Kuzu (Pueraria)
Preparazione: per 1/2 l di liquido sciogliere 1 cucchiaino  colmo di Kuzu mescolandolo in poca acqua fredda. Unirlo al liquido, portare a ebollizione e fare cuocere per poco tempo continuando a mescolare.
Nel blog "Fiordilatte" c'è un interessante post sull'utilizzo del Kozu .

Entrambi i prodotti sono di Arche-naturkueche e ho copiato quello che è scritto sulle confezioni.

Vicino a dove abito hanno aperto un negozio NaturaSì e oggi sono andata in "esplorazione".
Oltre ai prodotti sopra ho comprato:
Non resta che provare questi prodotti!

    3 commenti:

    Anonimo ha detto...

    Io uso da sempre l'agaragar per addensare la crema pasticcera oppure una zuppa.
    Tra l'altro fa anche molto bene alla saluta.
    Le tue dosi sono proprio quelle che uso io.
    StefaniaA

    Laura ha detto...

    ciao Stefania
    grazie per tutti i commenti che hai lasciato

    Una V nel piatto ha detto...

    Direi un'ottima spesa ;)

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...