Pagine

sabato 4 maggio 2013

Crostata alle fragole



Pasta frolla superfriabile di Alda Muratore
300 g farina
150 g burro
75 g zucchero
Per una frolla superfriabile, quella che si scioglie in bocca, la proporzione è: burro pari alla  metà della farina, zucchero pari alla metà del burro, niente uovo: se proprio necessario,  qualche goccia di acqua fredda. È più difficile da lavorare, ma è l‘ideale per le crostate con  ripieno di crema, o per i biscottini sablé. In entrambi i casi, io inizio l’impasto nel robot da  cucina e lo finisco, rapidamente, a mano. In questo modo, la pasta non si scalda ed evito il  tempo di riposo. Anche in questo caso, la cottura è importante: la frolla dev'essere appena dorata.


Crema pasticcera di Elena del forum di Coquinaria

4 tuorli d'uovo
120 g zucchero
32 g farina
400 g latte
vaniglia

Inoltre
fragole
gelatina

Teglia diametro cm 26.
Non è possibile stendere la frolla perché viene tutta a bricioli quindi l'ho distribuita nella teglia compattandola con le mani. Mi interessava provare questo impasto perché, visto che la pasta frolla non mi piace, sono alla ricerca di qualcosa che possa piacere anche a me oltre che a mio figlio.
Oggi era il suo compleanno di Simone, mio figlio, e gli ho preparato il dolce che preferisce.
Ho preparato la crema normalmente e anche qui ho fatto una cosa che di solito fa mia madre, che fa delle crostate di frutta spettacolari (a giudizio degli altri, io non conto), ho messo la crema sulla pasta frolla e ho cotto il tutto per circa 30' in forno a 180°C.

7 commenti:

honey82 ha detto...

Ciao Cara,piacere di conoscertie complimenti per il tuo blog,ricco di ricettine golosissime,brava!!!! :-)
Se vorrai ti aspetto da me un bacione :-*
http://attimididolcezza.blogspot.it/

paola ha detto...

torta stupenda, brava mi piace molto, buona domenica

Any ha detto...

Non ho parole, l'hai decorata in una maniera bellissima, quelle fragole sono stupende!
Complimenti davvero.

Laura ha detto...

Che capolavoro! Non so se avrei il coraggio di intaccarne la bellezza per tagliarmene una fetta... ma forse la gola avrebbe il sopravvento sulla sensibilitàà estetica... Comunque sia, complimenti!!!

ziacrostatina ha detto...

Golosissima a vedersi con quelle belle fragole gelatinate!!!

ziacrostatina ha detto...

Golosissima, con quelle bellissime fragole lucide.

cam4cam ha detto...

Ottima ricetta, complimenti anche per come spieghi i vari procedimenti.

ricette tradizionali italiane: www.CostanzaRiccardo.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...