Pagine

giovedì 28 dicembre 2017

Sgombri sott'olio



Ricetta fatta quest'estate al mare e ancora non pubblicata.

Lavare degli sgombri freschi e sfilettarli.
Far bollire dell'aqua in una pentola con due foglie di alloro e sale.
Mettere i filetti in un solo strato e quando cambiano colore toglierli e lasciarli a scolare ed asciugare su carta da cucina.
Condire con metà olio evo, metà olio di semi di mais e grani di pepe nero e conservare in frigorifero anche per una settimana.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...