Pagine

martedì 22 gennaio 2013

Pleyel cioccolato





Finalmente mi sono decisa a fare un po' di pulizia fra tutti i miei fogli conservati.
Ho ritrovato una ricetta che mi ero stampata nel 2004 (quanto tempo!), una ricetta consigliata dalla cara Alda Muratore.
Ho provato a farla ed è buonissima, morbida e profumatissima.
Naturalmente ho ritrovato anche la ricetta salvata nel mio computer e quindi la incollo

Pleyel (cake al cioccolato)
170 g cioccolato fondente di ottima qualità
150 g di burro
4 uova
180 g zucchero a velo
65 g mandorle tritate finissime
20 g zucchero semolato
80 g farina
Non c’è lievito

Forma rettangolare da cake
Procedimento : separare tuorli e albumi ; tagliare a pezzetti il cioccolato e il burro e fonderli insieme ; rimescolare fino ad ottenere una crema liscia. Incorporare i tuorli al composto cioccolato-burro, uno alla volta e rimestando; aggiungere, sempre rimescolando, lo zucchero a velo e le mandorle tritate a farina. Montare gli albumi a neve ferma, aggiungere lo zucchero semolato a filo,senza smettere di battere, come si fa per la meringa; incorporare gli albumi montati al composto precedente, sollevando il composto dal fondo verso l’alto con una spatola, alternandoli a cucchiaiate di farina passata attraverso un setaccino. Ovviamente, è importante che il tutto sia ben amalgamato. Versare nella forma precedentemente imburrata e infarinata o foderata con carta da forno. Io lo cuocio a 180° per una mezz’ora. A parte che è buono, è facile da fare e, avvolto in carta alluminio, si conserva diversi giorni.

Il Pleyel è una creazione di Robert Linxe, artista della ganache, fondatore della Maison du chocolat, tempio parigino della pasticceria al cioccolato, situato non lontano dalla sala di concerti Pleyel, dalla quale il dolce prende il nome. È un cake al cioccolato, ma particolarmente fine.
Alda Muratore

Note mie: ho usato uno stampo di alluminio da "Amor polenta" troppo preciso per questo impasto.
Ho cotto per 40' a 160°C.

5 commenti:

i dolci di laura ha detto...

che buono! anche io devo far e un pò di ordine fra le ricette da provare, mi segno anche la tua!

paola ha detto...

buono questo dolcetto, è da provare.Un bacio a presto

raffy ha detto...

semplicemente divina...

ELel ha detto...

Vabbè con il cioccolato sfondi una porta aperta!

Cucina con Dede ha detto...

Ciao noi siamo nuove, abbiamo anche noi(siamo due sorelle) un blog.
Leggendo la tua ricetta ho riempito una lacuna che avevo sulla ganache.
Grazie e complimenti. spero che contraccambierai la nostra visita
Ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...