Pagine

venerdì 13 novembre 2009

Riso rosa e gamberi



Ricetta di ritabuzz del forum di Coquinaria con le mie modifiche

(per 4 persone)

Per il riso
250 g. di riso rosa (Rita ha usato il riso rosso)
gamberoni a piacere
4 zucchine
1 peperone giallo grande
2 carote
3 coste di sedano tenere
1 piccola cipolla (Rita ha usato lo scalogno)
1 spicchio di aglio
olio
sale
pepe

Per la salsa di agrumi
1 arancia grande
1 limone piccolo
1 pomodoro verde
1 spicchio di aglio
sale
1 cucchiaio olio


Per la salsa
Bollire in un tegamino il succo di arancia, quello di limone e lo spicchio di aglio finché saranno ridotti della metà.
Unire il pomodoro senza semi e tagliato a pezzi. Salare e bollire 5'.
Togliere dal fuoco, aggiungere l'olio, frullare e passare al setaccio.

Per il riso
Tagliare le verdure a dadini molto piccoli (usare solo la parte verde della zucchina con poca polpa).
Tritare la cipolla e rosolarla nell'olio.
Aggiungere prima il sedano, poi le carote, dopo il peperone e in ultimo le zucchine.
Saltare velocemente e salare (le verdure devono restare croccanti).

Lessare il riso.
Mentre il riso cuoce nell'acqua preparare i gamberi.

Pulire i gamberi (andava lasciata la testa ma io ho usato quelli congelati e non l'avevano), lasciando la coda. Fare un'incisione lungo tutto il dorso (in questo modo il gambero in cottura si aprirà e sarà facile appoggiarli sul riso) e togliere la parte nera.
Cuocerli in una padella velocemente con l'olio e lo spicchio di aglio.
Scolare il riso e condirlo con le verdure e il pepe.
Mettere nel piatto contornando con la salsa e guarnendo con i gamberi.

Rita dice che la ricetta originale, presa da una vecchia trasmissione del Gambero Rosso, era con riso selvaggio e tonno.

Questa ricetta è particolare e molto buona.
E' anche un po' lunga da preparare ma ne vale sicuramente la pena.
Sarebbe stato bello fare come Rita che ha premuto il riso dentro un coppapasta ma questa volta ero in ritardo con la cena e non l'ho fatto.

10 commenti:

Nanny ha detto...

Riso rosa,riso rosso,questo mi mancava,assolutamente da provare una simile specialità :P

angie ha detto...

originalissimo!!!!!io però sono un po'impacciata con il riso...l'ultima volta che ho provato a fare un riso thailandese mi è venuto un "pastone", tutti i chicchi erano appiccicati l'uno all'altro!!

Micaela ha detto...

bellissimo questo risotto, sicuramente da provare baci

fantasie ha detto...

QUESTO RISO MI SEMBRA MERAVIGLIOSO. MI SONO COPIATA PURA LA RICETTA DELLE TUE MARGHERITE E DEL tuo burro d'arachidi!!!
Presto li rivedrai sul mio blog!
baci
Stefania

Laura ha detto...

Fallo Nanny perché è proprio buono. Ciao

Angie, questo ti viene di sicuro, il riso è solo da lessare nell'acqua. Se usi il riso rosa leggi nella scatola quanto deve cuocere, il mio era integrale e mi sembra di averlo cotto 30'.

Micaela baci

Stefania, mi fa piacere. Grazie

manu e silvia ha detto...

Che bello! è proprio particolare e con tantissimi sapori!! bravissima!
baci baci

Federica ha detto...

che piatto buonissimo!

Laura ha detto...

Grazie a tutte

Giulia ha detto...

L'ho provato oggi, buonissimo! Grazie, entrerà nel menù della mia prossima cena.

Laura ha detto...

Giulia sono contenta ti sia piaciuto.
Sai che è tanto che non lo faccio e tu me lo hai fatto ricordare? Grazie a te, ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...