Pagine

lunedì 12 dicembre 2011

Risotto con radicchio trevisano



Riso superfino
radicchio tardivo di Treviso
cipolla
brodo

olio
sale
pepe

burro
parmigiano

Tritare la cipolla e farla rosolare nell'olio.
Aggiungere il radicchio a pezzetti e farlo appassire velocemente.
Tostare il riso, aggiungere il brodo in quantità pari a tre volte il volume del riso e far cuocere.
Togliere dal fuoco e mantecare con burro e parmigiano.
Servire all'onda.

6 commenti:

memmea ha detto...

Il radicchio nelle mie insalate non manca mai! Il risotto però non l'ho mai mangiato.....non troverò il Tardivo di Treviso a Palermo, ma perchè non provare? Grazie........

Mary ha detto...

Buonissima , adoro i risotti.

raffy ha detto...

che bontà... divino!

Maria ha detto...

Anch'io adoro il riso e quanto prima proverò questa ricettina ;o)

lally ha detto...

che bontà!!! io adoro il sapore amarognolo del radicchio!!! Bravissima

Ilaria ha detto...

Ciao!!!Il mio blog si è spostato qui
http://blog.giallozafferano.it/lacuocapergioco/
Se ti va passa e continua a seguirmi li!
Un abbraccio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...