Pagine

mercoledì 26 marzo 2008

Caramello liquido

100 g di zucchero, 50 g di acqua più altri 50 g

Attrezzatura: un tegame a bordo alto

Versare 50 g di acqua e lo zucchero nel tegame e far caramellare finché il composto diventa leggermente bruno. Togliere dal fuoco e, poco alla volta, versarvi gli altri 50 g di acqua. Fare attenzione: l'acqua, a contatto con il caramello caldo, scoppietta ed è per questo motivo che il tegame deve avere bordi alti.
Mescolare continuamente con un cucchiaio di legno e, se il caramello non fosse completamente sciolto, porre di nuovo il tegame sul fuoco mescolando.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...