Pagine

domenica 11 ottobre 2009

Tagliatelle con gli ovoli


400 g tagliatelle
65 g burro tagliato a pezzetti
65 g groviera grattugiato
ovoli tagliati a fette sottili
prezzemolo tritato
sale
pepe

Cuocere le tagliatelle e scolarle al dente.
Metterle nella teglia, condirle con il burro e il groviera, aggiungere anche i funghi e il prezzemolo.
Mescolare e cuocere in forno a 200° per circa 5/10'.
Una spolverata di pepe e mangiare.
Ho fatto la fotografia prima di mettere il pepe.

8 commenti:

Federica ha detto...

il piatto è davvero bello e invitante! peccato che io non amo i funghi!

valina ha detto...

i funghi sono una di quelle cose che mi attraggono tantissimo e che nn mangio mai...specialmente queste qualità pregiate...quanto mi piacerebbe assaporarne anche solo un pezzetto!

Laura ha detto...

Grazie Federica.

Valina neppure noi li mangeremmo se dovessimo comprarli. Gli ovoli poi non li ho neppure mai visti in vendita.
Non abiti più a Firenze vero?

manu e silvia ha detto...

Che buona ed invitante questa pasta!
Però se non ci dicevi ceh gli ovoli sono i funghi...mica ci arrivavamo sai?!?
bacioni

Laura ha detto...

Manu e Silvia in uno dei post precedenti ho messo anche la foto degli ovoli crudi se vi interessa. Buona serata

Mirtilla ha detto...

una ricetta semplicissima,ma quando gli ingredienti parlano da soli..
baci ;)

marsettina ha detto...

buoi i funghi!

amber ha detto...

il piatto preferito di Roberto buoni buoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...