Pagine

domenica 4 ottobre 2009

Pane ai semini vari



230 g farina manitoba
200 g acqua + quella per spruzzare
4 g lievito di birra Mastro Fornaio
1 cucchiaino zucchero
1 cucchiaino sale
230 g semi tostati misti (girasole, grano saraceno, zucca, sesamo e lino)

Ho impastato tutto nel kenwood e ho aspettato che lievitasse.
Ho diviso l'impasto in due parti e ho formato due frusta.
Ho posizionato nello stampo e ho fatto lievitare di nuovo.
L'impasto è venuto molto sodo e durante la seconda lievitazione ho spruzzato spesso con acqua per evitare che si asciugasse troppo.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Questo tipo di pane mi piacerebbe mangiarlo tostato con il formaggio....che buono!
StefaniaA

Laura ha detto...

A me piace con il salame toscano ma la tua idea è da provare. Con che formaggio italiano lo mangeresti?

Federica ha detto...

ciao! i semi che hai usato mi piacciono tutti! quindi immangino che sia uscito un pane molto buono e gustoso..anch'io con il salame!!

Mary ha detto...

Interessante questo pane con un mix di semi!

Tania ha detto...

Bellissimo colore e che interno! Quesi semi devono essere un bel mangiare, non solo per il sapore ma anche per la croccantezza!

marsettina ha detto...

che bello !

cris ha detto...

carini con tutti questi semini.....molto originale l'idea!

Anonimo ha detto...

Laura io mangerei questo pane con del Brie...

StefaniaA

Marcela ha detto...

Ciao Laura! Ti consiglio di mettere in ammollo i semi prima di incorporarli. Così non ti assorbiscono tutta l'umidità dell'impasto.
Un bacio,
Marcela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...