Pagine

lunedì 18 maggio 2009

Tortano di Pasqua

crudo

cotto

E' da Pasqua che volevo provare questa ricetta napoletana e finalmente ho trovato il tempo per farla.
La ricetta è di Rosaria Rubino del forum di Coquinaria.

400 g farina
30 g lievito di birra
150 g strutto
50 g parmigiano grattugiato
100 g provola
100 g provolone
150 g salame napoletano
2 uova sode
sale e pepe

Sciogliere il lievito con un po' d'acqua tiepida e aggiungere tanta farina da ottenere un impasto di media consistenza. Mettere a crescere il panetto ottenuto in luogo tiepido fino a quando avrà raddoppiato il volume.
Preparare la farina a fontana e nel mezzo ponete lo strutto, il sale, molto pepe nero macinato grosso, il panetto di pasta già cresciuto. Lavorate a lungo l'impasto aggiungendo altra acqua tiepida, fino ad ottenere un impasto di media consistenza.
Mettere a lievitare in luogo tiepido per due ore.
Lavorate di nuovo la pasta aggiungendo il parmigiano grattugiato, lavorate ancora in modo che il parmigiano si incorpori uniformemente , spianate la pasta a forma di rettangolo con uno spessore di un centimetro e mezzo e stendete su di essa la provola, il provolone, il salame e le uova sode tagliati a pezzetti ed arrotolate la pasta pian piano su se stessa.
Disponetela in uno stampo rotondo con foro centrale, unendo bene le estremità, e rimettete a lievitare per altre due ore. Infornate in forno già caldo, a calore moderato, per un'ora.
Allo stesso modo si fa il casatiello, solo che le uova invece di essere sode e messe all'interno a pezzettini, vengono messe sopra crude e incavate sulla pasta fermate da striscioline di pasta messe a croce sull'uovo.

Mie note:
  • ho messo circa 150 g acqua + quella iniziate per il panetto
  • ho cotto in uno stampo di cm 24 di diametro
  • ho fatto tutto con il kenwood
  • ho cotto a 180°C.

15 commenti:

Mary ha detto...

che torta grandiosa , squisita!

Cianfresca ha detto...

Wow.. buono buono.. gnam gnam.. ci devo assolutamente provare perchè ha davvero un aspetto morbidissimo

Micaela ha detto...

che fameeee!! è perfetto!

Scarabocchio ha detto...

Questo lo facciamo noi napoletani per Pasqua, ma vedo con piacere che l'usanza si sta diffondendo in tuuuuutto il mondo!
Evviva!!!
Io però lo chiamo "casatiello"! ^^

Laura ha detto...

Mary, Cianfresca, Micaela grazie

Anna, sì. Mi ero scordata di scrivere che è una ricetta napoletana e l'ho aggiunto.
Rosaria scrive che il casatiello e con le uova messe sopra e crude. A te non risulta questo?
Illumina una toscana per favore!

Scarabocchio ha detto...

eheheh Laura in realtà ci sono molte diatribe sulla questione Casatiello VS Tortano!
Ognuno interpreta queste ricette come gli pare: uova sode sì, uova sode no, uova dentro, uova fuori...
E questo per il Casatiello!
Per il Tortano invece, c'è chi lo vede come secondo nome del Casatiello e chi invece lo interpreta come un pane rustico, sempre pasquale, con la caratteristica dell'abbondanza di sugna, pepe e ciccioli di maiale, e rigorosamente senza salumi, formaggi e uova!
La verità non la sapremo mai, ma che ci frega: la pancia e la gola non fanno razzismo a tavola!
:D :D :D

Virò ha detto...

Bellissima: sarà anche pasquale ma ora è adattissima ai pic nic...

katty ha detto...

che buona!!!! da provare!!baci!

Simo ha detto...

mamma mia che tortanone, eheheheheh!
Deliziosone!

Federica ha detto...

Favoloso!!

Milù ha detto...

Sarà anche una tradizione pasquale, ma per me è buono tutto l'anno!
Ciao, buona serata

Laura ha detto...

Hai ragione Anna.

Grazie a tutte

may26 ha detto...

(^_^) ciao Laura,questa ricetta non la conoscevo mmm dev'essere ottima da provare
(-_^)un abbraccio e buona settimana baci baci ♥♥

manu e silvia ha detto...

Ciao! anche noi siamo curiose di provarlo...e crediamo che avverrà prima della prossima pasqua ;)
ci sembra proprio riuscitissimo il tuo!
bacioni

I pasticci di Roby ha detto...

Anche io qualche tempo fa mi sono cimentata nella preparazione di questa pietanza e la mia più grande sodisfazione sapete quale è stata?Quella di aver detto da una napoletana "Uhhhmmm, è tra i più buoni che abbia mai mangiato".
Sicuramente il tuo è anche tra questi, bravissima.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...