Pagine

mercoledì 19 febbraio 2014

Filetto di salmone in crosta



300 g filetto di salmone fresco e senza pelle
1 porro piccolo
50 g mascarpone
timo
sale, pepe, olio

1 confezione di pasta per pizza da banco frigo

Pulire il porro, staccarne alcune foglie esterne e scottarle in acqua bollente salata per 3-4'. Scolarle, raffreddarle in acqua fredda, asciugarle su carta forno.
Tritare altro porro e farlo appassire con olio.
Togliere dal fuoco e aggiungere sale, pepe e timo, amalgamare anche il mascarpone.
Tagliare a metà il salmone nel senso della lunghezza e farcirlo con l'impasto con il mascarpone. Ricomporre il filetto e avvolgerlo con le foglie di porro.
Avvolgere anche nella pasta per pizza, lucidare con latte e cuocere in forno a 180°C per 30' circa.


La ricetta originale da "Cucina Moderna - gennaio 2014" prevedeva:

800 g filetto di salmone fresco e senza pelle
1 porro piccolo
50 g mascarpone
timo
sale, pepe, olio

Per la pasta brioscè
300 g farina manitoba
1,5 dl latte tiepido
1 uovo
50 g burro
1/2 cucchiaio zucchero
1/2 bustina lievito di birra disidratato
olio, sale, pepe

2 commenti:

Sandra M. ha detto...

Bello , oltre che buono! da tenere presente per una cena che debba sorprendere.

Mirtilla ha detto...

buonissimo!! e si presenta proprio bene :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...