Pagine

martedì 30 settembre 2008

Cannoli alla siciliana


Ripieno cannoli di mia mamma Giovanna

Ricotta kg 1,800 (passata due volte al setaccio per renderla più liscia)
Zucchero semolato 200 g circa (assaggiare)
Zucchero velo 3 barattoli vanigliato (mia mamma usa proprio i barattoli - credo pesino 125 g l'uno)
Acqua fiori arancio
1/2 bicchierino liquore
Poco cedro candito dentro e striscia di arancia candita fuori

I gusci sono comprati.
Sono della "FLORA BISCOTTI di BAGHERIA (PA)" e sono proprio buoni.

I cannelli per fare i gusci di mia mamma sono di bambù, lunghi 11 cm.

-------------------

Gusci per i cannoli di mia mamma











Cannoli bambù lunghi cm 10 e 2,5 cm diametro
1 kg farina
100 g zucchero
100 g strutto
250 g vino bianco
1 tuorlo d'uovo

90 pezzi

Impastare tutto e stendere con macchina pasta fino al n. 4 (da 1 a 7 le tacche), tagliare circa 90 pezzi (la mamma usa una tazza di cm 9,5 di diametro). Li stende leggermente con matterellino per farli diventare leggermente ovali.
Per chiudere bene i cannoli sul guscio usare acqua. Chiudi bene altrimenti si aprono in frittura.
Il cannolo di bambù deve rimanere un po’ più alto della sfoglia altrimenti non riesci più a toglierlo dopo fritti.
Frigge in olio ev e lo strutto avanzato dalla confezione di 250 g.

--------------

2014 - Ho fatto le foto della lavorazione della sfoglia per il guscio del cannolo.












2 commenti:

Sabrina ha detto...

Questi cannoli sono perfetti!
Anche mia mamma li fa così,io non ho ancora mai provato,ma ne vado matta!

Laura ha detto...

Anche tua mamma è siciliana?
Hai letto? I gusti sono comprati ma li trovo solo al mare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...