Pagine

domenica 21 settembre 2008

Pasta sablée



300 g di farina
200 g di burro
100 g di zucchero
3 tuorli d’uovo
1 pizzico di sale

Molto friabile.
Ci si può aggiungere anche fino a due cucchiai di farina di mandorle.

NB: per questo stampo, che ha un diametro di cm 24, bastano 200 g di farina, 133 g di burro, 100 g di zucchero, 2 tuorli, 1 pizzico di sale

4 commenti:

michela ha detto...

Laura non sai quanto io adoro la sablee e non sai cosa scateni qui ogni volta...devo farla, devo fare la crostata, dobbiamo litigarcela ogni mattina.
eheheh!
Mettiamo a rischio il matrimonio!
Unica soluzione devo farne una per ciascuno di torta ovviamente.
Che sacrificio eh?

Laura ha detto...

Michela... non mi piacciono le crostate... ma a mio figlio sì.
Noi non ce le litighiamo.
Questa pasta è friabilissima

Micaela ha detto...

dev'essere ottima!! proverò di sicura questa ricetta!
baci

tortedecorate ha detto...

Caspita che buona!!!! ma di che si tratta? è come la pasta frolla? devi sapere che io, a parte le mie torte, so fare poco e niente in cucina per cui ben vengano le novità.

Ti ringrazio per il messaggio lasciato sul mio blog, ora che ho visitato il tuo sarà anche questo assolutamente tra i miei preferiti..complimenti!
Ciao ciao
Beatrice :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...