Pagine

lunedì 8 settembre 2008

Tagliatelle gamberetti e zucchine


Ricetta di Simone Rugiati, vista in tv e modificata così:

1 cipolla non tanto grossa
2 zucchini
200 g gamberetti surgelati
4 pomodori perini maturi
prezzemolo
olio
sale
pepe

1 piccolo porcino molto sano

500 g di tagliatelle non all'uovo o farfalle

Ho tritato la cipolla e l'ho fatta soffriggere.
Ho tagliato lo zucchino in maniera da ricavarne solo la parte verde. L'ho tagliata a metà e poi a julienne in modo da ottenere dei filettini verdi. Ho tagliato in piccoli pezzi la parte centrale bianca delle zucchine.
Ho unito alla cipolla e ho fatto cuocere, a fuoco alto, per circa 1 minuto.
Ho aggiunto i pomodori perini che prima avevo svuolato dai semi e tagliati a striscioline.
Ho fatto ancora cuocere velocemente, ho aggiunto i gamberetti surgelati e ancora cotto a fuoco vivo, ho spento quando a ricominciato a bollire.
Ho aggiunto prezzemolo tritato e il porcino tagliato a fettine sottili.

Il cuoco gettava la parte bianca delle zucchine (che spreco!) e in ultimo ci ha messo dei fiori di zucca tagliati a filetti.
Questo sugo mi è bastato per condirci la pasta due volte. La prima volta l'ho fatto senza porcino ed era buono, la seconda con porcino freschissimo e piccolino (trovato da marito) ed è stato buonissimo.

Nella foto non ci sono le tagliatelle ma le farfalle. Buona comunque!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...