Pagine

mercoledì 3 dicembre 2008

Biscotti speziati Kruidnoten


Ricetta di MarinaV del forum di Coquinaria.

Ho fatto i biscottini olandesi di Marina per un mio conoscente olandese.
Appena li ha visti e poi assaggiati ha detto: "Sono quelli!". Sono stata proprio contenta!

"KRUIDNOTEN di MarinaV Questi biscotti non sono proprio tipici di Natale, in quanto vengono mangiati soprattutto per Sinterklaas, San Nicola, che qui in Olanda si festeggia alla vigilia il 5 dicembre.Sinterklaas è come la Befana per noi in Italia.
250 g farina
125 g zucchero scuro di canna
100 g burro morbido
2 cucchiai di spezie per speculaas (vedi sotto)
3 cucchiai latte½ bustina di lievito per dolci
sale
Riscaldare il forno a 150° C.Rivestire una teglia con la carta forno.Fare la fontana con la farina in una ciotola, aggiungere lo zucchero, il burro, le spezie, un pizzico di sale, il lievito e il latte.
Impastare brevemente le briciole fino ad avere una pasta morbida.

Formare delle palline della grandezza di nocciole, metterle in teglia e far cuocere per circa 20 minuti.
Far raffreddare.
Diventano dure.
Si conservano molto tempo in un barattolo di latta e il gusto ne acquista.

SPEZIE PER SPECULAAS (versione originale)
30 g cannella10 g chiodi di garofano
10 g noce moscata
5 g pepe bianco
5 g anice5 g semi di coriandolo
Macinare tutte le spezie e mischiarle. Conservare in un barattolo ben chiuso.
SPEZIE PER SPECULAAS (versione di MarinaV)
15 g cannella10 g chiodi di garofano10 g noce moscata10 g pepe bianco5 g anice5 g semi di coriandolo
2 baccelli di cardamomo
5 g zenzero"

Note mie
  • Ho messo le spezie (versione originale) che ha indicato Marina escluso il coriandolo, che non avevo. Al suo posto ho messo dello zenzero.
  • Con solo tre cucchiai di latte non riuscivo ad impastare. Ho messo 3 cucchiaini di miele e altro latte.

15 commenti:

manu e silvia ha detto...

ricordano tanto i nostri amaretti, ma sicuramene questi sono più...speziati e profumati!!
davero belli ed ideali per natale!!
bacioni

Mary ha detto...

certamente non so come dovrebbe essere questi biscotti ma a vedere gli ingredienti sembrano biscotti profumati e buoni anche se come dici non sono biscotti di natale sono cmq biscotti importanti è vanno benissimo! baci

Micaela ha detto...

devono essere buonissimi!!! li provo!

Simo ha detto...

Sicuramente buonissimi!!!

Lo ha detto...

che meraviglia poi il spaore delel spezie è molto natalizio :)

Laura ha detto...

Sì, se vi piacciono le spezie sono buoni.
Io non amo tanto le spezie ma quello che volevo era far risentire i sapori della sua terra di origine al mio giovane amico. Ci sono riuscita e sono contenta.

Giuseppe ha detto...

sa come sono buoni liavete mangiate tutti uno per me ciao Giuseppe

Marilena ha detto...

Bravaaa!!! Questi biscottini li conosco mooolto bene, i miei figli ne andavano pazzi. Quando Sinterklaas e il suo Zwarte Piet (spesso sono anche due o tre) passano per le vie, regalano manciate di questi biscottini, che sono piccoli piccoli, ai bambini, a volte li lanciano anche.
Che nostalgia!!!
Brava Laura, sei stata bravissima.

Laura ha detto...

Marilena il Zwarte Piet è una specie di diavolo? Può essere la stessa usanza che c'è in Austria.
Una volta li ho visti ad un mercatino di Natale in Austria.
Adesso cerco le foto per capire meglio. Grazie a te

Laura ha detto...

No, ho visto, non è la stessa cosa.
Mi sembra una specie di paggio nero.
Giusto?

Sabrina ha detto...

Sei una miniera di idee...
Passa da me,che questa volta ho io un premio per te,anzi due :)
Ciaoooo

Mirtilla ha detto...

sembrano davvero buonissimi!!!
complimenti ed un bacione ;)

Matteo ha detto...

hai deciso di farmi andare in come glicemico...ne mangerei a manciate intere....

PuntoCroce ha detto...

Ciao Laura, non ero ancora entrata nel tuo blog di cucina... bellissimo!!!
Molto interessante e le ricette sono spiegate alla perfezione, complimenti!!!
maria rosa

Laura ha detto...

Matteo, serviti pure.

Maria Rosa, ti ringrazio e benvenuta anche di qua.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...