Pagine

lunedì 22 dicembre 2008

Torta domenica prima di Natale






Il dolce è fatto con un disco di pan di Spagna e crema al mascarpone.
L'ho composto dentro un anello di acciaio e l'ho messo nel congelatore.
La domenica mattina l'ho messo sul piatto, l'ho spennellato con cioccolato fondente fuso e spolverizzato con il cacao amaro poi ho messo i chicchini di zucchero gialli e argentati.
Prima di servirla ho fatto due incisioni con il coltello e ci ho infilato le decorazioni rosse.

Le decorazioni rosse sono fatte con le rondelle di liquirizia sciolte e divise in due fili e caramelle dure trasparenti.
Le avevo già fatte per un'altra torta con la liquirizia nera.

15 commenti:

Mary ha detto...

bello la torta ma tu hai fatto quei chicchini di zucchero , è facile ma come hai fatto ?

Laura ha detto...

Sì Mary, scusa, ma ho il vizziaccio di pubblicare prima di aver scritto tutto. Adesso sistemo per bene. Ciao

Mary ha detto...

grazie laura ho dato un 'occhiata al link , molto interessante , quante cose si imparano!

Simo ha detto...

Goduriaaaaaaaaaaaa....

Laura ha detto...

Vero Mary. E' questo il bello di internet e anche io avevo visto qualcosa di simile ma non ricordo dove. Un abbraccio

Lo ha detto...

sono incantata tra cioccolatini e decorazioni...bravissima

silvana ha detto...

Chissa' che buona....
A proposito, ho trovato la ricetta dei biscottini al cocco, li ha fatti proprio ieri Angy! Un abbraccio, silvana.

manu e silvia ha detto...

le decorazioni sono davvero bellissime!!e la torta poi..golosa!!!
baci baci

Mietta ha detto...

¡Feliz Navidad y buen Año Nuevo para ti y tus seres más queridos!
¡Que el Año Nuevo se cumplen todos tus deseos!

Mietta ha detto...

¡Feliz Navidad y buen Año Nuevo para ti y tus seres más queridos!
¡Que el Año Nuevo se cumplen todos tus deseos!

Milù ha detto...

Bellissime decorazioni!!!
Ciao se passi da me c'è da scrivere una letterina...
Baci

Laura ha detto...

Simo, Lorenza, Silvana, Manu e Silvia grazie.

Silvana sono contenta.

Mietta benvenuta nel mio blog, tanti auguri anche a te.

Milù non mi piace scrivere ma vengo a vedere.

Denise ha detto...

Mille complimenti per questa tortina...e troppo bella anche la canzoncina di sottofondo!! Auguri!!

cassandrina ha detto...

Curioso il gioco di trasparenze che si può ottenere!
Quindi... se non ho capito male, srotolando la liquirizia puoi disporla in modo da ottenere una decorazione nello stile che più preferisci?
Provo, sicuramente provo.
Hai presente quel leggero fastidio( io ci convivo)che di fronte a una piacevole e per te sorprendente scoperta ti porta a dire " ma perchè non ci ho pensato io???"
Ecco, è esattamente la sensazione che mi ha invasa e soggiogata di fronte alle tue immagini.
Il collegamento è stato alla tecnica del cloison e alle vetrofanie gotiche di Chartres e compagnia.
Bellissima idea, copio...copio....copio!

Laura ha detto...

Denise grazie, benvenuta nel mio blog.

Cassandrina, ciao e benvenuta.
Sì, devi srotolare la liquirizia e dividere in due.
C'è nel blog anche un'altra decorazione fatta l'anno scorso con la liquirizia nera, ero riuscita a formare "2007".
Ti ringrazio per le tue parole e complimenti ancora a te per i tuoi intagli.
Copia, copia che mi fa piacere.
Sono sicura che creerai qualcosa di splendido.
Ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...