Pagine

sabato 31 gennaio 2009

Gaufres norvegesi



Ricetta del blog Le Pétrin.

5 uova
100 g di zucchero semolato
200 g di farina
200 g di panna densa (crème épaisse)
1 cucchiaino di cardamomo macinato
1 pizzico di sale
55 g di burro fuso e freddo

Rompere le uova in una terrina, aggiungere lo zucchero e montare per circa 10 minuti.
Aggiungere metà della farina, mescolando dal basso verso l'alto con una spatola.
Unire delicatamente la panna, la restante farina, il sale, il cardamomo. Mettere il burro e far riposare l'impasto per circa 15'.

Sandra aggiunge che è possibile sostituire il cardamomo con la vaniglia e la panna densa con lo yogurt.
Io ho sostituito la panna densa (crème épaisse), che non sapevo bene cosa fosse, con la panna acida.

Sandra suggerisce di accompagnare con marmellata di mirtilli e crème épaisse, noi le abbiamo mangiate con Nutella e panna montata.

Aggiornamento del 1.2.09
Ho usato una cialdiera elettrica della Moulinex che mi è stata regalata da una mia amica che vive in Belgio.

18 commenti:

Sere ha detto...

panna densa...intendi quella da cucina? tipo panna chef? :)

Laura ha detto...

Sere non so, ho usato il traduttore di google e mi ha tradotto così la crème épaisse. L'ho scritto nel corpo della ricetta ma adesso lo scrivo anche fra gli ingredienti così è più chiaro. Grazie di avermelo fatto notare, ciao

manu e silvia ha detto...

ciao! li abbiamo sempre visti alle bancarelle dei prodotti tipici alle fiere...mai assaggiati! ora tu ci offri la possibilità non solo di sapre che sapore hanno, ma anche di preparaceli....come dirti di no!
intanto prendiamo qualcuno dei tuoi...tanto per farci un idea eh!?
un bacione

dadaumpa ha detto...

Ciao Laura,
che belle... e che buone le gaufres!!!! me ne mangerei una anche adesso!!!
ciao!!!!

Laura ha detto...

Servitevi pure Manu e Silvia. Mi dispiace solo che l'assaggio sia solo virtuale.

Sì Dadaumpa, sono buone, ciao

Milù ha detto...

E' un peccato veramente che l'assaggio sia solo virtuale... devo essere ottime!
Ciao, buona domenica

Carolina ha detto...

Io li amo cosparsi di Nutella e panna montata... Insomma una cosina leggera!
Buona domenica!

Simo ha detto...

Spesso anch'io preparo i waffels per colazione...ma i tuoi sono davvero superlativi!
Buonissima domenica

Kitty's Kitchen ha detto...

NOOO! Ci vado matta! Che buoniii!
Ma qui serve la piastra apposita per farli...? Magari un giorno l'acquisterò se i risultati sono questi ne vale la pena!Baci

Scarabocchio ha detto...

Il cardamomo finora l'ho trovato solo nella Bibbia! :P
Dove cavolo si può reperire una spezia così particolare?
Io ho l'attrezzino elettrico per fare i waffel: si potrebbero cuocere con quello?

cassandrina ha detto...

Ciao Laura, dove hai acquistato il ferro per prepararle?
Io ne avevo uno che ormai, da un bel pezzo, si è arrugginito ed è inservibile e non riesco a sostituirlo.
A me piacciono con cioccolato e cannella....e non solo!

Laura ha detto...

Milù grazie, buona domenica anche a te. Quì piove.

Carolina anche noi ce li siamo mangiati con nutella e panna. Buoni!

Simo, Kitty grazie.

Anna ah! ah! Io lo trovo, non sempre, in erboristeria anche qui a Scandicci. Se lo vuoi, te lo mando. Anche io ho usato l'attrezzino elettrico.

Fabiana il mio attrezzo è elettrico e me lo ha regalato un'amica belga. A me non piace tanto la cannella. Una volta avevo trovato un sito dove vendevano le piastre per le cialde. Se vuoi te lo cerco. Ma nepppure in Francia riesci a trovare quello elettrico?

Kakawa ha detto...

mamma che buoniiii!!! Li ho mangiati in vacanza e me ne sono innamorata...adesso non mi resta che provare a farmeli a casa!! Grazieee!!

Mammazan ha detto...

Non ho mai preparato queste delizie!!!
Passo la ricetta a mia figlia a cui credo possa piacere molto!!
Baci

Sabrina ha detto...

Quanto mi piacciono! Io non ho la ciadiera ,però!

Carmen ha detto...

aaaaah! la vogliooooooo la cialdiera sigh!sigh!
laura un abbraccione

michela ha detto...

Laura mi sai dire come è l'impasto?
Resta croccante?
Anche il giorno dopo?
o va consumato subito subito?

Laura ha detto...

Kakawa grazie a te.

Grazia mi fa piacere.

Sabrina, io sììììì, io sìììììììì. Bacio

Carmen un abbraccio anche a te.

Michela l'impasto è piuttosto liquido e a me non sono rimasti croccanti ma forso non sono stata capace io, non so. Il giorno dopo perdono, sono più buoni mangiati subito.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...