Pagine

giovedì 6 novembre 2008

Puntarelle

Puntarelle, acciughe, olio, sale e aceto.
Buoneeeeeee!!!!!
E ancor più buone perché me le hanno regalate già pulite e tagliate.

Se le dobbiamo pulire noi si tagliano le cimette fino a dove il gambo è vuoto, si cerca di ripulirle dai filamenti esterni aiutandosi con il coltello, si tagliano e si lasciano in acqua freddissima fino a quando si arricciano.
Si condiscono e si lasciano a riposare qualche ora prima di mangiarle.

Aggiornamento del 7/11: Barbara del blog Arcicuoca mi ha ricordato che ci va anche uno spicchietto d'aglio tritato fine. Grazie Barbara

Aggiornamento del 13/12/2010: le preferiamo senza aglio.
Questo è il tagliapuntarelle che mi ha mandato la mia amica romana Angela. Aiuta, eccome se aiuta!
Grazie Angela!

11 commenti:

clamilla ha detto...

Vero..anche da me quando le cose me le danno belle che pronte son più buone...senti ma vieni a dare un'occhiata a blog di cucina, aggreghiamo tanti blog di cucina che ce lo richiedono..perchè non ti unisci a noi..siamo appena nati ma abbiamo intenzione di crescere!
http://blogdicucina.blogspot.com/
Se ne hai piacere sei la benvenuta, per dare la tua adesione clicca sul banner del sito dove c'è scritto "iscrivi il tuo blog" ti troverai in una pagina dove basterà che lasci un semplice commento col link del tuo blog ed una breve descrizione di quello che è....ciao
Marty

Laura ha detto...

Clamilla a me piace fare le cose da sola ma le puntarelle sono così lunghe da pulire!
Ti ringrazio per l'invito, vado a vedere

barbara ha detto...

Ciao Laura, felice di conoscerti e grazie per la gradita visita.
Bravissima le, puntarelle, nostro piatto tipico laziale si fa' proprio così, ma manca solo un ingrediente: dell'aglio tagliato a quadrettini piccolissimi... ecco così sono perfette, anche se poi non si può baciare nessuno!!! eheheh....
ti ho già inserito tra i preferiti.
baci e torna presto a trovarmi.
bab

Micaela ha detto...

hai proprio ragione, le cose già pronte sono sempre ottime!!! :-)) baci baci!

Laura ha detto...

Barbara, grazie.
Non ricordavo l'aglio.
Lo aggiungo anche nella ricetta.

Micaela, un bacio

Matteo ha detto...

Il vero gusto sta nel fatto che erano gia pulite, ma anche se è una rottura farlo il gusto ripaga no?
Buon fine settimana, matteo.

Laura ha detto...

Vero Matteo.
Buon fine settimana anche a te.
Ciao

Lo ha detto...

ch ebuone...per davvero...e poi già pulite....che fortuna! io ricevo una dopse di insalta settimanale dai cari suocerini...già lavata. tagliate e del loro orto! wow! ti va di passare da me per vedere se puoi aiutarmi? grazie

Anicestellato... ha detto...

Passo per un bbraccione e come sempre lascio i complimenti,un abbraccio

Dolce e Salata ha detto...

Ciao e benvenuta fra noi!
Se vuoi puoi prelevare il banner ed esporlo nella tua home page!
A presto allora e grazie!

Laura

Laura ha detto...

Eleonora, che piacere! Grazie di essere passata.

Laura, già fatto. Grazie a voi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...