Pagine

sabato 25 ottobre 2008

Torta di pane


300 g pane
1/2 l latte
150 g zucchero
50 g burro
1 uovo
100 g farina
100 g uvetta sultanina
50 g pinoli
50 g cedrini
1 cucchiaino grappa
1/2 bustina lievito

Mettere a bagno il pane per farlo ammorbidire.
Aggiungere gli altri ingredienti.
Ungere una teglia e cuocere in forno per 40' o più.

Faccio diverse modifiche a questa ricetta.
A volte ci aggiungo nocciole e/o mandorle e/o noci, a volte ci metto dei cioccolatini o della cioccolata tritata. I cedrini di solito non li metto perché non ci piacciono.

4 commenti:

manu e silvia ha detto...

é una ricetta semplice, ma non l'abbiamo mai provata..e sì che il pane lo proviamo in tutte le varianti!! bacioni

michela ha detto...

adoro queste torte che sanno di casalingo di nonna, di buono..
Fosse per me farei sempre queste.

Laura ha detto...

Provatela Manu e Silvia e... fatemi sapere. Ciao

Michela è vero, era una ricetta povera di quando cercavano di usare tutto. Dico era perché adesso, con tutte le cose che ci metto, forse non merita recuperare il pane. Buona però, specialmente mangiata il giorno dopo.

Imma ha detto...

Una torta simile l'ho mangiata anni e anni fa e mi e' piaciuta molto. Provero' la tua versione. GRazie Laura!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...